Home | Sport | Sport Trentino | Giornata negativa per Debertolis all'Isola d'Elba

Giornata negativa per Debertolis all'Isola d'Elba

L’esperto biker chiude 14° con fatica alla Capoliveri Legend Cup

Giornata storta per Massimo Debertolis alla Capoliveri Legend Cup sull'Isola d'Elba.
L'esperto biker del Team Wilier Sat System non è riuscito a trovare il ritmo giusto, soffrendo sin dai primi metri di una gara che si sviluppava su complessivi 63 km, chiudendo in 14esima posizione finale.
«Oggi - spiega Massimo - le gambe non giravano, troppa fatica a gestire le mie energie. Cercherò di voltare pagina in fretta in vista dei prossimi appuntamenti.»
La gara, su un percorso piacevole, tecnico e suggestivo è stata vinta dal russo Alexey Medvedev con il tempo di 2h37'59", precedendo di 3 minuti e 57 il fratello più giovane Dmitrii, quindi in terza piazza ha concluso Samuele Porro, battuto allo sprint proprio dal secondo dei due fuoriclasse russi.
Debertolis ha invece tagliato il traguardo in 14esima posizione a quasi 17 minuti dal vincitore.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni