Home | Sport | Sport Trentino | Il Sole 24 Ore: «Trento, città più sportiva d'Italia»

Il Sole 24 Ore: «Trento, città più sportiva d'Italia»

La classifica pubblicata lunedì 2 settembre: dopo Trento, Trieste e Macerata

Alternanza al vertice nell’Indice di Sportività delle province italiane, curato da PtsClas e pubblicato dal Sole 24 Ore in versione cartacea e online nel 2019.
Trento sorpassa Trieste e torna in testa, aggiudicandosi il primato per la quinta volta su 13 edizioni dell’indagine.
Un successo legato in particolare alla supremazia nella «famiglia» degli sport individuali, a partire dal ciclismo.
Il podio è completato da Macerata, che si sostituisce a Cagliari in terza posizione. Il capoluogo sardo (nono) si mantiene comunque nella Top Ten, così come fanno la stessa Macerata, Genova (sesta), Firenze (ottava) e Rimini (decima).
Escono dalle prime 10 Livorno, Bologna e Lecco, rimpiazzate da Treviso (quarta), Cremona (quinta) e Bergamo (settima).
 
Se da un lato Treviso rafforza ulteriormente il risultato complessivo del Nord-Est, dall’altro le new entry Cremona e Bergamo garantiscono alla Lombardia i migliori piazzamenti di sempre, anche grazie all'ingresso di nuovi parametri - come quello del tasso di praticabilità sportiva - che vedono all’avanguardia la regione più popolosa d’Italia.
La parte bassa della classifica generale è ancora una volta monopolizzata dal Sud che occupa tutte le ultime 21 posizioni, con Enna in fondo alla fila.
L’indice come ogni anno verrà utilizzato nella Qualità della vita 2019, la classifica che storicamente viene pubblicata a fine anno e che misura i livelli di benessere del territorio.
 
Quest’anno la storica indagine del Sole 24 Ore compie 30 anni dalla sua prima edizione pubblicata nel 1990 e, per l’occasione, verrà anticipata da una serie di tappe tematiche di avvicinamento durante l’anno.
Con lo sport si celebra così la quarta puntata di un percorso che si svilupperà durante tutto l’anno è che è partito lo scorso lunedì 25 marzo con la pubblicazione dell’Indice del clima ed è stato alimentato a maggio con l’Indice della Salute e ad agosto con l’Indice del Tempo Libero. http://24o.it/dossierQdv2019.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni