Home | Sport | Sport Trentino | Meano, la Dolasiana Verde vince il 27° memorial «Gabriele Pasolli»

Meano, la Dolasiana Verde vince il 27° memorial «Gabriele Pasolli»

Al secondo posto si è classificata la Valcembra, al terzo la Garibaldina, al quarto il Montevaccino, al quinto il Verla, al sesto la Dolasiana Blu


La squadra dei pulcini della Dolasiana Verde, vincitrice del 27° memorial Gabriele Pasolli - Foto Camillo Pasolli.


Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice domenica 13 ottobre al «memorial» di calcio (categoria pulcini) intitolato al compianto Gabriele Pasolli - scomparso nel 1992 - infaticabile ed entusiasta dirigente del sodalizio meanese che tanto ha dato al volontariato locale.
Il campo sportivo di Meano ha accolto efficientemente l’evento che ha visto la partecipazione di 67 piccoli atleti che hanno vivacizzato la coinvolgente iniziativa sportiva e commemorativa tanto cara all’U.S. Dolasiana, artefice dell’evento grazie anche al sostegno della Circoscrizione di Meano.
La «goleada» ha dimostrato il talento e lo spirito sportivo di questi promettenti calciatori che con passione e pazienza vengono seguiti dai rispettivi allenatori ed accompagnatori.
 

 
Al termine la classifica ha premiato la squadra della Dolasiana Verde, riportando a casa il mitico trofeo dopo 16 anni di assenza; al secondo posto si è classificata la Valcembra.
Al terzo la Garibaldina, al quarto il Montevaccino, al quinto il Verla, mentre al sesto si è piazzata la Dolasiana Blu.
Tutti i giocatori sono stati omaggiati di una medaglia di partecipazione, mentre all’unica bambina in campo, Sara Mandolfi dell’U.S. Montevaccino, è stata donata un’utile borraccia.
Alla cerimonia di premiazione hanno presenziato Maurizio Bonmassari, presidente dell’U.S. Dolasiana, Italo Stenico vice presidente della Cassa Rurale di Trento, Lorenzo Furlan responsabile del settore giovanile della società organizzatrice nonché Ivana, Nicola e Mattia Pasolli, figli del compianto Gabriele Pasolli; oltre ai piccoli nipoti Christian e Sebastiano, mentre Gabriele jr. era in campo per difendere i colori di casa.
 

 
Assenti il presidente della Circoscrizione di Meano Stefano Risatti ed il responsabile della FIGC per il settore giovanile scolastico Giorgio Barbacovi in quando impegnati al «Festival dello Sport!».
Un omaggio floreale è stato consegnato dall’U.S. Dolasiana alla famiglia Pasolli che ha ringraziato per l’impegno nell’allestimento dell’iniziativa.
Un ringraziamento è andato pure allo staff organizzativo del sodalizio formato da Lorenzo Furlan, Daniela Bertoldi, Gianluca Saltori e Adriano Dalvit.
Un cenno di gratitudine è andato a tutti i volontari che si sono prodigati per rendere funzionale ed ospitale l’evento, alle compagini partecipanti, agli allenatori, ai famigliari ed al pubblico che ha supportato gli sportivi in campo con il proprio tifo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni