Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Cecilia Zorzi si aggiudica il Mondiale Double Mixed Offshore

Cecilia Zorzi si aggiudica il Mondiale Double Mixed Offshore

Dal Lago di Garda al Mediterraneo e in Oceano: il progetto di Cecilia Zorzi «Cecilia in Oceano» proiettato all’altura con sempre più grandi soddisfazioni

image

>
Il team Mexmedia, formato dalla skipper trentina Ceclia Zorzi velista già campionessa del mondo Laser 4.7 e ora impegnata nell’altura per i colori del Circolo Vela Arco, e il romano Giovanni di Monaco, si è aggiudicato il Mondiale Double Mixed Offshore, evento con partenza e arrivo a Portorose (Slovenia), con una boa da girare ad Ancona e successivamente nuovamente a nord, Lignano Sabbiadoro, per una distanza di 250 miglia compiute in quasi 48 ore.
La flotta di regatanti, a bordo dei «Figaro 3 Beneteau» ha trovato condizioni impegnative nella discesa verso Ancona e nella risalita in nord Adriatico la classifica è variata più volte con un finale molto emozionante.
 

 
A 20 miglia Cecilia a Giovanni erano quarti, ma - notato un rallentamento nel golfo di Trieste dei tre equipaggi che li precedevano - sono riusciti a rimanere in una zona a nord con più vento, riuscendo nell’impresa di superarli e aggiudicarsi la vittoria, seppur per pochi secondi, davanti a Portorose, dopo un match race nelle ultime due miglia con l’equipaggio formato dall’uruguaiano Federico Waksman e l’italiana Sophie Fontanesi.
Lo stesso mondiale lo scorso anno era stato vinto da Claudia Rossi e Pietro D’Alì.
Prima di concludere la stagione, la skipper Cecilia Zorzi sarà impegnata nella 54° edizione della Barcolana e nel «Nastro Rosa Veloce», regata di 1500 miglia che circumnavigherà l’Italia, da Venezia a Genova.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande