Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Esordio sul Garda per l'Europeo L 30

Esordio sul Garda per l'Europeo L 30

In mattinata la regata di prova, poi le sfide vere nella brezza leggera del pomeriggio

image

L 30 GBR e Ukraina.

L'Eurosaf European Championship dell'L 30, autentico test per la prima delle imbarcazioni, che si candidano per le regate Offshore delle Olimpiadi di Parigi 2024, è salpato dalle acque del lago di Garda.
Condizioni ottimali, in mattinata la regata di prova, poi le sfide vere nella brezza leggera del pomeriggio.
 
Gare promosse dal Circolo Vela Gargnano su delega della Federazione Italiana Vela, regate in equipaggio, a differenza del format olimpico che prevede un team di due persone, uomo e donna.
Ad osservare c'erano i rappresentati di Eurosaf, la Federazione Continentale della vela.
Domenica al trofeo 53° Gorla si erano visti i primi bordeggi di questa carena firmata da Andrej Justin, il progettista dell'Rc 44 di Russel Coutts e del maxi Jena, sempre grande protagonista alla Barcolana di Trieste.
 
Tre prove nel poneriggio e la classifica generale che vede in testa il tedesco Rasmus (5 punti), seguito dl belga Gerckens (6), terzo l'ungherese Tenke (8).
Seguono l'Ucraino Chulakov, il tedesco Jochen Beetz e l'inglese Chris Frost.
Tutti skipper con un passato (o presente) nelle regate oceaniche della Volvo, della Route du Rhun o con la flotte olimpiche.
Domani nuova serie di prove per questo Evento che va parte della settimana di attesa della 69ª Centomiglia del Garda in programma sabato e domenica sull'intero periplo del Benàco.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni