Home | Sport | Volley | Champions League: martedì 23 febbraio si torna a Berlino

Champions League: martedì 23 febbraio si torna a Berlino

In Germania Trentino Itas giocherà la sua decima partita internazionale della stagione

image

Foto di Marco Trabalza.
 
Scatta all’ora di pranzo di martedì 23 febbraio l’Operazione Berlino per la Trentino Itas.
A distanza di poco meno di due settimane dalla precedente occasione, la formazione gialloblù si appresta a tornare in Germania, dove giovedì alle ore 19 affronterà il BR Volleys nella gara d’andata dei quarti di finale di 2021 CEV Champions League (diretta Eurovolley.tv e Radio Dolomiti).

Nella capitale tedesca, che raggiungerà dopo aver coperto una doppia tratta aerea (Venezia-Francoforte e Francoforte-Berlino), la formazione trentina proverà a mantenere intatta la sua imbattibilità internazionale che dura dall’inizio della stagione e che l’ha già vista protagonista di nove vittorie in altrettante partite giocate nell’edizione in corso del massimo trofeo continentale.

L’arrivo a destinazione è previsto in serata, mentre il primo contatto con la Max Schmeling Halle, il funzionale impianto dove si disputerà il match (a porte chiuse), avverrà mercoledì alle ore 19 per la classica sessione della vigilia della durata di novanta minuti.

Sino a venerdì mattina Trentino Volley sarà quindi di nuovo a Berlino, metropoli che ritrova a distanza di otto anni; l’unico precedente è infatti riferito ad un incontro della fase a gironi dell’edizione 2014 della stessa competizione, giocato il 18 dicembre 2013 in Germania e vinto dai padroni di casa in tre set.

Per la trasferta in terra tedesca, la quarta di sempre nella storia societaria in questa nazione (gli altri precedenti: 12 gennaio 2011 e 9-10 febbraio 2021, sempre a Friedrichshafen), Angelo Lorenzetti porterà con sé quattordici giocatori: assieme ai tradizionali tredici della rosa ufficiale, ci sarà infatti anche il giovane schiacciatore dell’UniTrento Volley Alberto Pol, inserito già ad inizio stagione nella lista degli atleti utilizzabili in Champions League e già in campo in occasione del match con il Novi Sad di ottobre.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni