Home | Sport | Volley | Blm Group Arena, arriva anche Laurenzano nel gruppo

Blm Group Arena, arriva anche Laurenzano nel gruppo

Itas Trentino al completo in vista del debutto in campionato di domenica prossima

image

 
Da questa mattina alla BLM Group Arena l’Itas Trentino si allena per la prima volta, dopo cinquanta giorni di preparazione, al completo in vista del debutto in SuperLega Credem Banca 2022/23.
In previsione della prima gara di regular season (domenica 2 ottobre, ore 18 in casa contro Siena), Angelo Lorenzetti ha infatti accolto in gruppo anche l’unico giocatore che ancora mancava per poter avere a disposizione l’intero nuovo roster composto da quattordici elementi.
Il libero neo Campione d’Europa Under 20 Gabriele Laurenzano ha infatti ufficialmente iniziato la propria esperienza in maglia gialloblù con le due sessioni odierne (pesi al mattino, palla nel pomeriggio) proposte dal programma settimanale nella giornata di ripresa degli allenamenti.
Lo staff farà svolgere due sedute anche mercoledì e venerdì, mentre giovedì e sabato la squadra lavorerà solo nel pomeriggio.
 

 
«Quando ho visto, nelle scorse settimane, l’Italia di Lavia, Michieletto e Sbertoli vincere il titolo Mondiale mi sono detto che non volevo essere da meno e che anche io volevo arrivare a Trento con una medaglia d’oro importante da festeggiare assieme ai miei nuovi compagni, – ha spiegato Gabriele Laurenzano nel suo primo giorno trentino. – Ci sono riuscito e sono felicissimo; non potevo iniziare meglio la mia prima settimana di lavoro alla BLM Group Arena.
«Questo oro mi ripaga di un’estate vissuta intensamente, fra collegiali, allenamenti e partite; è da metà giugno che lavoriamo in palestra per inseguire i nostri obiettivi ed è stato bellissimo oggi risvegliarsi e rendersi conto che abbiamo vinto tutto: Olimpiade giovanile ed Europeo Under 20.»
«Ci attende una stagione lunga ed impegnativa ma per un giocatore giovane come me poter disputare tutte le principali manifestazioni, Supercoppa e Champions League comprese, sarà eccezionale, ha concluso il nuovo libero. – Non vedo l’ora che arrivi domenica, per il debutto casalingo con Siena.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande