Home | Arte e Cultura | Poste Italiane: annullo speciale per il 140° della Pro Loco

Poste Italiane: annullo speciale per il 140° della Pro Loco

A Pieve Tesino l’annullo filatelico e la cartolina dedicati ai piccoli comuni

Pieve Tesino è uno dei comuni scelti da Poste Italiane in Trentino per presentare ai cittadini i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comunità.
Per l’evento, che si svolgerà sabato 4 settembre in occasione del 140° anniversario della fondazione della Pro Loco di Pieve Tesino presso il Centro Polifunzionale di Pieve alla presenza delle autorità e di alcuni rappresentanti aziendali, sono stati realizzati un annullo filatelico e una cartolina.
Nell’occasione, dalle ore 15 alle 19, sarà possibile timbrare con il bollo speciale le corrispondenze presentate presso lo stand di Poste Italiane allestito presso la palestra del Centro Polifunzionale.
 
Eventuali commissioni filateliche potranno essere inoltrate a: Poste Italiane/Filiale di Trento Centro/Sportello Filatelico/ Piazza Alessandro Vittoria, 20 – 38122 Trento.
L’iniziativa di Pieve Tesino è parte del programma di impegni per i Comuni italiani con meno di 5mila abitanti, promosso dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.
La realizzazione di tali impegni è consultabile sul sito web www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.
 
L’Onorevole Martina Loss e il Sindaco Oscar Nervo hanno espresso la propria soddisfazione per questa iniziativa che segna una nuova tappa nel dialogo e nel confronto con Poste Italiane e avvicina ancora di più l’Azienda al territorio, seguendo un percorso fatto di impegni reali, investimenti e opportunità concrete, al servizio della crescita economica e sociale del Paese.
L'iniziativa è coerente con i principi ESG sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande