Home | Arte e Cultura | Al Museo dell'Alto Garda «I venerdì dell'archeologia»

Al Museo dell'Alto Garda «I venerdì dell'archeologia»

Il primo appuntamento è venerdì 4 maggio con le ultime indagini sulla Riva del Garda dell’età romana

image

Una lunga serie di importanti ritrovamenti che si sono verificati negli ultimi anni ha permesso di acquisire una mole di informazioni e di dati, sulla cui scorta la preistoria dell’intero Alto Garda è stata in parte riscritta: da qui l’iniziativa del Museo Alto Garda che in collaborazione con la Soprintendenza per i beni librari archivistici e archeologici della Provincia autonoma di Trento propone in Rocca a Riva del Garda e a Palazzo dei Panni ad Arco «I venerdì dell’archeologia», un cartellone d’incontri a cadenza mensile per restituire alla collettività sia le novità, sia le conferme emerse soprattutto con gli scavi più recenti.
 
Il primo appuntamento è venerdì 4 maggio con Cristina Bassi dell' Ufficio Beni archeologici provinciale che nella sala conferenza della Rocca illustra i risultati, di estremo interesse scientifico, delle ultime indagini sulla Riva del Garda dell’età romana.
 
L’inizio degli incontri è alle ore 20.30, l’ingresso libero.
A seguire, venerdì 8 giugno Elisabetta Roffia del Ministero per i Beni e le attività culturali illustra gli ultimi scavi (2009-2010) nella villa di Toscolano-Maderno (nella sala conferenze della Rocca a Riva del Garda).
 
Gli archeologi Giovanni Bellosi e Achillina Granata della ditta Archeogeo Snc e Nicoletta Pisu dell’Ufficio Beni archeologici della Provincia autonoma di Trento propongono invece un dibattito: «Monte San Martino: il grande interrogativo. Una storia da riscrivere alla luce delle scoperte della campagna del 2011».
L’incontro è in cartellone per venerdì 6 luglio nella sala conferenze della Rocca a Riva del Garda.
 
Elisabetta Mottes dell'Ufficio Beni archeologici della Provincia autonoma di Trento propone invece un viaggio nei «Nuovi dati sulla preistoria dell'Alto Garda», venerdì 3 agosto ad Arco, a Palazzo dei Panni.
Infine, «I recenti scavi di Brenzone e Bardolino» è il tema dell’incontro con Brunella Bruno della Soprintendenza per i Beni archeologici del Veneto, venerdì 14 settembre nella sala conferenze della Rocca a Riva del Garda.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande