Home | Arte e Cultura | Dal 7 al 13 maggio torna a Trento «Palazzi aperti»

Dal 7 al 13 maggio torna a Trento «Palazzi aperti»

È ancora possibile prenotarsi per le visite guidate e per i percorsi dedicati alle scuole

Si svolgerà su tutto il territorio provinciale dal 7 al 13 maggio la nona edizione di Palazzi Aperti, iniziativa promossa dal servizio Cultura, turismo e politiche giovanili del Comune di Trento, in collaborazione con la Provincia e i Comuni del Trentino.
Sono disponibili ancora dei posti nelle visite guidate e nei percorsi dedicati alle scuole.
 
Novità di quest’anno per la città di Trento è il coinvolgimento delle Circoscrizioni comunali e del mondo giovanile, oltre ad un percorso inedito offerto dal Castello del Buonconsiglio.
Per l’edizione 2012 di Palazzi Aperti il Comune di Trento propone infatti un percorso culturale intitolato Dimore e giardini fuori le mura.
 
Grazie alla collaborazione delle Circoscrizioni sono state individuate ville, chiese, dimore, giardini e canoniche che, se pur sotto gli occhi di tutti, spesso nascondono tesori.
La proposta culturale è arricchita dai Passaggi nascosti tra Medioevo e Rinascimento negli ambienti affrescati del Buonconsiglio e da un percorso dedicato alle scuole, che si snoda lungo la cinta muraria vanghiana, dall’Arcivescovado al Torrione madruzziano.
 
Ad avvicinare i più giovani alla cultura e all’arte della nostra città saranno alcuni studenti del Liceo «Antonio Rosmini» di Trento, che mercoledì 9 e giovedì 10 maggio dalle 10 e dalle 14.30 accompagneranno gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado lungo il percorso culturale per loro appositamente individuato.
 
 Ecco in breve il programma
- lunedì 7 maggio e sabato 12 maggio ore 16.30
Villa Melchiori Ceschi (Povo)
 
- martedì 8 maggio e venerdì 11 maggio ore 16.30
Villa Gentilotti e Villa Scotoni (loc. Novaline – Mattarello)
 
- mercoledì 9 maggio ore 16.30 e sabato 12 maggio ore 10
Villa Salvetti Bazzani e Villa S. Carlo (Villazzano)
 
- giovedì 10 maggio ore 16.30 e sabato 12 maggio ore 10.30
Casa abbaziale di S. Apollinare e Cimitero
 
- venerdì 11 maggio e sabato 12 maggio ore 16
Villa Spath – Julg ora Villa Poli (Tavernaro)
al termine della visita piccolo intrattenimento musicale
 
- venerdì 11 maggio ore 16.30
Oltre le mura vanghiane: gli angoli di piazza Fiera
 
- sabato 12 maggio ore 9.30
Trento fuori le mura: da Porta Nuova al convento di S. Bernardino
 
- sabato 12 maggio dalle 14.30 alle 17
Edificio Rurale e Palazzetto (XV sec.)
intrattenimento a cura del quartetto sax del Corpo musicale Città di Trento
 
- domenica 13 maggio (ogni ora dalle 10 alle 16)
Passaggi nascosti tra Medioevo e Rinascimento al Castello del Buonconsiglio
 
Per partecipare alle visite guidate è necessario prenotarsi e ritirare il coupon di ingresso gratuito (al massimo due biglietti a persona) presso:
Azienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi
via Manci, 2 - n. tel. 0461/216000
aperto dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19
 
 Per ulteriori informazioni
Ufficio Turismo - tel. 0461/884133 (0461/884133 per prenotazioni scuole)
ufficio_turismo@comune.trento.it - www.trentocultura.it
Ufficio relazioni con il pubblico numero verde 800017615.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande