Home | Arte e Cultura | I Diritti Umani? Carta straccia

I Diritti Umani? Carta straccia

Nella mostra per la Giornata mondiale del diritto d'autore l'opera di Tomaso Marcolla: un pesce avvolto nella carta della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani...

image

Tomaso Marcolla: Carta straccia.
 
Quest’anno, l’UNESCO e l’intera famiglia delle Nazioni Unite commemorano il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, che include la libertà di espressione e il diritto di beneficiare del progresso scientifico.
Da questi diritti è nata la libertà di pubblicazione, iscritta per la prima volta nell'Accordo di Firenze del 1950, in cui l’UNESCO sosteneva la cooperazione tra le nazioni in tutti i rami dell'attività intellettuale, compreso lo scambio di pubblicazioni e oggetti di interesse artistico o scientifico o qualsiasi altro documento informativo.
Durante il World Book e il Copyright Day 2018 si terranno numerosi eventi in tutto il mondo per celebrare il potere dei libri, che ci uniscono e trasmettono saggezza tra culture diverse.
 
Presso la sede UNESCO di Parigi sarà ospitata la mostra di poster dell’associazione «Poster for tomorrow» «Uno per tutti, tutti per uno».
Tra le opere esposte a Parigi figura il poster di Tomaso Marcolla che rappresenta un pesce, precisamente un Salmerino, avvolto in un foglio di carta su cui è stampata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nella versione originale del 1948.
È un uso improprio, non è utilizzata per il suo scopo e cioè di sancire i diritti umani.
Questo per significare che non vi è ancora un pieno rispetto dei diritti per tutti ed in molti casi la Dichiarazione è carta straccia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni