Home | Arte e Cultura | Brentonico: al via l’autunno culturale

Brentonico: al via l’autunno culturale

Una settantina di eventi da fine settembre al 22 dicembre, ci saranno anche corsi, percorsi formativi ed esposizioni artistiche

Comincia «Brentonico autunno culturale 2018»: una settantina di eventi da fine settembre al 22 dicembre, ci saranno anche corsi, percorsi formativi ed esposizioni artistiche.
La programmazione delle iniziative tiene conto dei compositi interessi locali ed è arricchita con proposte e progetti originali e innovativi.
 
Quindi: cinema (con collaborazioni con Trento Film Festival, Religion Today, Rassegna internazionale del cinema archeologico e lavori di Ermanno Olmi e Lino Mazzurana), cinema junior (con proiezioni di novità di settore e il percorso didattico «English Disney Cartoons»), musica (coi concerti dei musicisti locali Arianna Schelfi duo e Nicola Schelfi sestetto, la guida all’ascolto con l’utilizzo di LP in vinile della collezione della Biblioteca comunale, concerti d’organo e la riedizione delle più autentiche canzoni della tradizione orale natalizia brentegana), teatro amatoriale trentino (tre rappresentazioni per grandi e piccini con alcune compagnie lagarine), teatro professionale («Nuda e cruda» di e con Anna Mazzamauro il 15 dicembre in anteprima della Stagione di prosa, danza, musica e cinema 2019), «Baby book» (in biblioteca tutti i giovedì dalle 17 attività per piccolissimi autogestite dai genitori), «Miti e leggende» (proposta alternativa per la notte di Halloween).
 
I tredici appuntamenti autunnali de «Gli Oracoli del Sabato» approfondiranno, coi maggiori esperti possibili, altrettanti argomenti di carattere glocale, vale a dire situazioni storiche e culturali locali che si innestano o intrecciano con la storia superiore.
La trilogia de «I Greci sul Baldo» rappresenterà sul territorio nei pomeriggi di tre domeniche successive opere dei tre maggiori tragediografi greci: «Le Baccanti» di Euripide tra le vigne delle campagne di Crosano il 7 ottobre, «Edipo Re» di Sofocle tra le trincee e le gallerie dell’Avamposto militare del Monte Giovo il 14 ottobre, «Agamennone» di Eschilo al Casino di bersaglio di Fontechel il 21 ottobre.
 
La Ludoteca comunale inizierà il servizio il 27 ottobre con laboratori e attività che si succederanno tutti i sabati pomeriggio fino a fine aprile. Tra i corsi e percorsi culturali si ricordano: l’Università della terza età e del tempo libero 2018-2019 (dallo scorso anno accademico organizzata in proprio dal Comune di Brentonico con importanti risultati), i corsi di inglese (tre livelli), danza classica per bambini, teatro per bambini e ragazzi, teatro e recitazione per adulti, disegno e pittura, più altri corsi attivabili a richiesta sottoscritta da almeno otto cittadini.
 
I corsi della formazione musicale extrascolastica saranno gestiti, a seguito della riorganizzazione di settore attivata a Brentonico due anni fa che ha portato al raddoppio degli utenti, dalle scuole musicali che si accrediteranno entro i termini regolamentari (lo scorso anno le scuole accreditate furono cinque: Banda sociale di Mori e Brentonico, CDM di Rovereto, Jan Nòvak di Villa Lagarina, Operaprima di Ala, UpDoo di Rovereto).
 
Per il centenario della fine della Grande Guerra sono in preparazione iniziative anche a carattere nazionale per i giorni 9, 10 e 11 novembre, principalmente a ricordo dei profughi e degli internati brentegani.
I percorsi di «Arte in mostra» consigliano la visita a «LaBoriosa morte» (a Palazzo Eccheli Baisi fino a fine dicembre), «Artecrazia» (esposizione di opere pittoriche di 22 artisti brentegani al primo piano del Municipio), «Gli illustri di Brentonico» (con i ritratti di Franco La Spada nell’atrio del Centro culturale) e «Baldina, la Fata dei fiori» (la nuova opera di Gigi Giovanazzi appesa nel foyer del teatro).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni