Home | Arte e Cultura | Stamane il saluto dell’assessore ai collaboratori

Stamane il saluto dell’assessore ai collaboratori

L’Assessore Bisesti incontra il personale del Dipartimento della Conoscenza

image

>
«Investire sulla scuola significa investire sul nostro futuro» con queste parole l’Assessore all’Istruzione, Università e Cultura Mirko Bisesti ha salutato i dipendenti del Dipartimento della Conoscenza.
«Ringrazio tutti voi – ha esordito l’Assessore – perché se la scuola trentina gode di buona salute il merito va anche a tutti voi che giornalmente vi impegnate per far funzionare questa macchina complessa.»
 
L’assessore Bisesti ha auspicato sinergie e lavoro di squadra tra l’assessorato e tutti gli attori della scuola.
«Dobbiamo partire dalla valorizzazione di quanto di buono è già stato fatto per continuare a migliorare. Sarà una legislatura impegnativa, ma con l’impegno di tutti sono certo che potremo raggiungere ottimi risultati.
«Dobbiamo iniziare un cambiamento sano, tutti assieme. Il domani del Trentino è ciò che abbiamo a cuore. Ora c’è un mondo che corre e un mondo che corre ha bisogno di un Trentino che corre, ma che ha basi solide e una solidità culturale.»
 
«Noi possiamo fare la differenza, se siamo consci delle nostre origini, ma anche consci di dove vogliamo andare. Le sfide le dobbiamo affrontare da subito.
«Sono fortemente convinto che solidarietà e cooperazione, anche nel mondo della scuola, ci permetteranno di costituire una rete forte, in grado di formare adeguatamente i nostri giovani, una rete – ha concluso Bisesti – che ci permetterà di fornire loro tutti gli strumenti necessari per affrontare con successo le sfide che il futuro richiederà.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni