Home | Arte e Cultura | Via della Seta, grave intimidazione a una giornalista

Via della Seta, grave intimidazione a una giornalista

Un funzionario cinese ha minacciato una collega de «Il Foglio» proprio al Quirinale

Pare certo che al Quirinale ci sia stato un comportamento intimidatorio da parte di un funzionario cinese nei confronti di una collega Giulia Pompili del giornale «Il foglio».
Il fattaccio è avvenuto nel corso della visita ufficiale del presidente della Cina Xi Jinping, dove erano invitati anche i giornalisti.
Come racconta la stessa collega sul suo giornale, un funzionario in forza all’Ambasciata Cinese di Roma, dopo averle detto di averla riconosciuta, le ha detto «La devi smettere di parlar male della Cina».
Secondo quel che denuncia il quotidiano, il funzionario cinese avrebbe anche intimato alla Pompili di non usare il telefonino, a un certo punto estratto dalla tasca.
 
Ovviamente la questione ha creato imbarazzo, dato che proprio al Quirinale Mattarella aveva concluso il suo discorso augurando un futuro proficuo con la Cina, nel rispetto di diritti umani e civili.
Il fatto non incrina certo i rapporti appena nati tra i due Stati, ma dimostra una spregiudicatezza del tutto sconosciuta al Mondo Occidentale.
La collega ha ricevuto la solidarietà dei propri colleghi e degli organi che rappresentano la Stampa e i Giornalisti in Italia, ma è stato chiesto al presidente del Consiglio Conte, che lunedì aprirà gli stati generali dell'editoria, di prendere posizione attraverso il Ministero degli Esteri nei confronti del funzionario.
Ora vedremo chi ha la coda di paglia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni