Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Trento Music Arena, partono i lavori di approntamento

Trento Music Arena, partono i lavori di approntamento

Un'ordinanza del presidente avvia le fasi operative. Fugatti: nuova funzione per l'area di San Vincenzo, i lavori saranno concordati con il Comune di Trento

Un'ordinanza firmata dal presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti, ha avviato le fasi operative per l'approntamento dell'area di San Vincenzo al fine di realizzare la Trento Music Arena.
In base al cronoprogramma previsto, i primi lavori partiranno all'inizio della prossima settimana e riguarderanno il livellamento del terreno e la semina del manto erboso.
«La nostra intenzione è quella di dare all'area di Mattarello un nuovo ruolo e di renderla viva e capace di attrarre eventi e iniziative.
«Le attività più importanti sono programmate per metà gennaio – sottolinea il presidente Fugatti. – Comune di Trento contribuirà per le funzioni che gli competono.»
 
A questo proposito, il presidente ha formalizzato con una lettera inviata al sindaco di Trento l'impegno dell'amministrazione provinciale a valorizzare la nuova vocazione dell'area di San Vincenzo attraverso il concerto della rock star Vasco Rossi, primo di una serie di iniziative che confermeranno il nuovo ruolo dell'arena.
«Immaginiamo uno spazio verde che sarà disponibile per attività ricreative, sia di spettacolo sia sportive, – dichiara il sindaco Franco Ianeselli. – Puntiamo anche a favorirne la fruibilità da parte della cittadinanza come area verde per il tempo libero.»
Tutto ciò naturalmente nei periodi non occupati dalle manifestazioni per le quali il sito verrà infrastrutturato.
 
Intanto da parte della Provincia si esprime soddisfazione per l'andamento della vendita dei biglietti per il concerto di Trento che ha già superato le 95.000 adesioni.
Si tratta come noto di una tappa extra calendario che si è aggiunta ai concerti di Vasco Rossi programmati da tempo e rinviati causa Covid, e con un pubblico molto più ampio rispetto alle altre tappe in cui il cantautore italiano si esibirà.

Per quanto riguarda ancora i lavori per l'approntamento dell'arena verde di San Vincenzo, completato il livellamento, si partirà con le operazioni di recinzione, di posa delle reti per le acque nere e bianche e del piano di appoggio, solo per citarne alcune.
L’apprestamento dell’area sarà completato entro il mese di aprile.
Parallelamente si sta lavorando anche per presidiare l'aspetto della sicurezza: a tal proposito uno studio specialistico è stato incaricato di analizzare le modalità di gestione del grande evento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande