Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Appuntamenti in programma dal 22 al 24 luglio 2022

Appuntamenti in programma dal 22 al 24 luglio 2022

Sabato 23 luglio, inaugurazione della mostra alle ore 18«Gotthard Bonell - tra luce e penombra», Folgaria, Maso Spilzi

image

>
«Le montagne sono le grandi cattedrali della terra, con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi, i cori dei torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle.» (John Ruskin)
Anche quest’estate le porte del fienile di Maso Spilzi si aprono al mondo dell’arte e questa è la volta di un celebre artista sudtirolese.
Maestro del ritratto, della figura umana, del paesaggio e della natura morta, Gotthard Bonell si serve di questi generi non solo in senso classico, ma anche per creare nuove e particolari forme di rappresentazione.
 
I quadri di Bonell sono da scrutare, con occhio esploratore e rapace. Stupiscono la qualità del segno e della pittura, la sicurezza nelle scelte compositive.
Bonell ritrae la roccia, i suoi misteriosi anfratti, le ripide pareti nascoste nell’ombra, il risvegliarsi della natura alle prime luci dell’alba, quando i colori nell’aria sfidano il pittore e la sua maestria nel saperne cogliere il lucore. La montagna diviene corpo, volto, sentimento, emozione.
Bonell ha trasposto sulla tela una montagna ideale, che è al contempo reale e trasfigurata, conosciuta e agognata, concreta e immaginaria, una montagna interiore che, rimanendo fedele alla sua poetica, si fa corpo pulsante di emozione e visioni.
Aperta dal 24 luglio all’11 settembre 2021 dal martedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Ingresso gratuito.


 
 Festival del gioco 2022  
Inaugurazione del Festival del gioco 2022 - Folgaria, piazza Marconi ore 21.00
Grande spettacolo a cura della compagnia Bromos Cabaret Marichetti direttamente dal Circo Paniko
Quattro giorni dedicati alla famiglia con un programma ricco di appuntamenti per grandi e piccini. I protagonisti della fiaba dell’Alpe Cimbra Perti e Fliflick vi accompagneranno a Folgaria, Lavarone, Lusérn e Alt. della Vigolana facendovi scoprire le bellezze, le tradizioni e la cultura di queste montagne.
L'idea del Festival è nata alcuni anni fa rileggendo delle antiche leggende dell'Alpe Cimbra i cui personaggi ben si prestavano a trasferire, in chiave moderna, i valori della montagna, le tradizioni, la storia e l'amore per la natura.
Ecco allora prendere vita la streghetta Perti, il folletto FliFlick, lo stregone Bertold: all'inizio semplici personaggi della Fiaba dell'Alpe Cimbra - che fa da filo conduttore a tutte le attività del Festival - oggi protagonisti in carne e ossa degli eventi principali quali la lanternata, la preparazione della pozione di Bertold o compagni di gioco!
INFO APT Alpe Cimbra 0464 724100 - info@alpecimbra.it.



 Drago Vaia, la leggenda  
Domenica 24 luglio
Si parte con una passeggiata animata da letture del libro «Vaia. Storia di un Drago» (sarà possibile seguire la lettura con cuffie wireless silent) e intermezzi musicali di Nik Valente e Fabio Cardullo che ci accompagneranno alla maestosa opera che veglia dall'alto Lavarone.
Il pomeriggio sarà ricco di momenti di animazione, divertimento, musica e spettacoli per inaugurare ufficialmente il grande Drago Vaia - il drago in legno più grande d'Europa, alto 6 metri e lungo 7, realizzato dall'artista del legno Marco Martalar con quanto recuperato dagli alberi spazzati via dalla tempesta Vaia nell'autunno 2018 di cui si notano ancora le ferite lasciate nei nostri boschi.
A seguito della passeggiata, alle ore 19:00 avverrà l'inaugurazione dell'opere Drago Vaia e ci sarà la presentazione del libro «Vaia. Storia di un Drago», saranno presenti lo scultore Marco Martalar e la scrittrice Chiara Zuin. Seguirà Rinfresco del Drago con prodotti tipici locali il tutto accompagnato dal sottofondo musicale offerto da Nik Valente ed il Duo VA-IA.
A conclusione della serata si potrà assistere al concerto-spettacolo del gruppo Berserker - Medieval Music.
 

 
 Ritiro A.S. Cittadella - Lavarone 
Info e iscrizioni Apt Alpe Cimbra 0464 724100 - info@alpecimbra.it
Domenica 24 luglio - sabato 6 agosto
Sarà sempre Lavarone ad accogliere la squadra granata anche nel ritiro estivo 2022.
Il paese trentino ospiterà l’A.S. Cittadella dal 24 luglio al 6 agosto 2022, poi il rientro a Cittadella per le prime gare ufficiali della nuova stagione.

Amichevoli pomeridiane - Lavarone:
•24 luglio: Cittadella - Pol. Alpe Cimbra
•27 luglio: Cittadella - Bozner FC
•30 luglio: Cittadella - A.C.Trento
•31 luglio: Cittadella - Luparense FC
•03 agosto: Cittadella - Virtus Vecomp
Maggiori informazioni: presso gli uffici APT o al 0464 724100.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande