Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Officina Oceanografica Sentimentale & Candirù

Officina Oceanografica Sentimentale & Candirù

L'appuntamento si terrà il prossimo lunedì 1 agosto dalle ore 20.00 fra i portici del meraviglioso Palazzo Gentili-Crivelli in Via Maier a Pergine

image

>
Il vento caldo del Festival Scirocco soffia anche sul Simposio di Via Maier e dà vita ad un evento che unisce le due rassegne: Officina Oceanografica Sentimentale & Candirù. L'appuntamento che si terrà il prossimo lunedì 1° agosto dalle ore 20.00 fra i portici del meraviglioso Palazzo Gentili-Crivelli in Via Maier a Pergine, unisce l'esperienza straordinaria della Roulotteatro di Luca Salata, alla musicazione dal vivo a cura di Candirù di un estratto del film muto italiano Le avventure straordinarissime di Saturnino Farandola.
Le due performance si susseguiranno l'una all'altra, ciascuna in 5 repliche, con inizio alle ore 20.00, 20.40, 21.20, 22.00 e 22.40.
 

 
L'evento è proposto dal Festival di contaminazione delle arti Scirocco, a cura del Circolo del Cinema Effetto Notte, e si inserisce all'interno della manifestazione artistica Il Simposio di Via Maier, promossa da Teatro delle Garberie e ariaTeatro, in collaborazione con Galleria Contempo, Associazione Contrada Taliana, Associazione Amici della Storia.
L'Officina Oceanografica Sentimentale è uno spettacolo di spatole, rotelle e onde per 7 viaggiatori nella Roulotteatro di Luca Salata. 15 minuti di apnea per capire com'è profondo il mare, perché il pensiero come l'oceano non lo puoi bloccare.
Tutti noi, da Ulisse a Noè, fino a Mohammed, siamo passati per l'acqua per cercare la vita (max 7 persone a turno).
 

 
A seguito di ciascuna esperienza nella Roulotteatro, il cantautore Candirù (alias Iacopo Candela) musicherà dal vivo una delle Straordinarissime avventure di Saturnino Farandola, il protagonista giramondo dell'omonimo film muto del 1913 di Marcel Fabre.
Il successivo appuntamento proposto dal Festival Scirocco si terrà poi sabato 6 agosto alle 21.00, sempre in Via Maier, con Cinemartino, una musicazione di cortometraggi animati russi e non, a cura di Sasa Ilic, Dunja Ilic e Nicola Sordo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande