Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Ritorna sabato 11 «Alba al Fronte», appuntamento col sole

Ritorna sabato 11 «Alba al Fronte», appuntamento col sole

Sulle vette dolomitiche di Col Margherita tra musica, storia e natura alle luci dell'alba

Considerato il successo riscosso anno dopo anno, Alba al Fronte torna anche quest'anno.
Immancabile appuntamento con il sole alle prime luci dell'alba accompagnato dall'incantevole musica del Coro Val Biois e per questa edizione con la partecipazione del Coro Fodom di Livinallongo.
Concerto intervallato dalla lettura di racconti e lettere dal fronte della Grande Guerra scelte dal Comitato Grande Guerra Val Biois per un evento che è ormai caratteristico della Valle del Biois.
La manifestazione avrà luogo dalle 6 del mattino sul Col Margherita sabato 11 agosto.
 
Il monte è raggiungibile a piedi dal Passo San Pellegrino o dal Passo Valles oppure senza faticare, comodamente con la funivia «Col Margherita» al costo agevolato convenzionato per l'evento grazie alla collaborazione con la Società Impianti San Pellegrino.
La funivia aprirà la mattina alle 4.30, quando ancora la natura è avvolta dal buio e ci sarà la possibilità per chi lo desideri di fare colazione in quota.
Uno spettacolo suggestivo e indimenticabile dell'Alba nel fantastico scenario delle Dolomiti farà da sfondo ad un importante evento interamente dedicato alla Grande Guerra, per ricordare e rivivere alcuni momenti dell'avvenimento che hanno coinvolto gran parte del nostro territorio.
In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone