Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Pippo Pollina: dal palco del Premio Tenco al Teatro San Marco

Pippo Pollina: dal palco del Premio Tenco al Teatro San Marco

Il tour 2018 di Pippo Pollina fa tappa a Trento il prossimo venerdì 9 novembre

image

>
Germania, Olanda, Belgio, Francia, Gran Bretagna e finalmente in Italia: il tour autunnale di Pippo Pollina arriva il prossimo venerdì 9 novembre al San Marco di Trento.
Sul palco del teatro di via San Bernardino, Pollina porterà il meglio del suo canzoniere, oltre ai brani del suo ultimo lavoro, «Il sole che verrà».
Ventidue album, migliaia di concerti in Europa e negli Stati Uniti, tantissime collaborazioni con musicisti e chansonnier provenienti da esperienze differenti, Pollina è conosciutissimo in tutto il mondo germanico e arriva a Trento fresco della partecipazione come ospite al Premio Tenco, dedicato quest’anno al tema «Migrans – Uomini, idee, musica».
Palermitano di nascita, Pollina migrante lo è stato davvero.
 
Negli anni Ottanta, quando, dopo aver collaborato con il mensile catanese «I siciliani» fino all’omicidio del direttore Giuseppe Fava e dopo aver fondato insieme ad alcuni musicisti palermitani il gruppo Agricantus, lascia l’Italia per intraprendere un viaggio senza meta in giro per il mondo.
In quasi 3 anni attraversa l’Ungheria, la DDR, l’Inghilterra, la Francia, l’Austria, i Paesi Bassi, la Germania Federale e la Scandinavia, fino ad approdare in Svizzera, dove oggi vive nella città di Zurigo con la moglie Cristina e i figli Julian e Madlaina.
Tante le collaborazioni artistiche nel corso della sua carriera: Franco Battiato, Inti-Illimani, Konstantin Wecker, Linard Bardill, Nada, Georges Moustaki, Schmidbauer & Kälberer, Charlie Mariano, Patent Ochsner, Giorgio Conte e molti altri.
Sul palco del San Marco, Pollina porterà uno spettacolo in cui la dimensione del racconto incontra quella del lirismo.
 

 
Ad accompagnarlo le splendide voci di Claudia Sala, Adriana e Roberta Prestigiacomo.
Non solo musica: la giornata di Pippo Pollina a Trento si aprirà alle 17.30 alla libreria Àncora con la presentazione del suo nuovo libro «Cento Chimere» (Lastaria Edizioni).
Il volume, uscito prima di Natale in lingua tedesca con il titolo «Verse für die Freiheit», raccoglie per la prima volta i testi delle sue oltre 200 canzoni e contiene un racconto intimo e personale degli eventi e degli incontri che hanno segnato il suo percorso di vita.
La mattina del giorno successivo, poi, appuntamento in studio di registrazione per incidere un brano che entrerà a far parte di «Piombo», il nuovo spettacolo di Massimo Lazzeri in calendario al Teatro San Marco il prossimo 23 novembre.
 
I biglietti per il concerto di Pippo Pollina sono già disponibili in prevendita e possono essere acquistati:
- alla cassa del Teatro San Marco, dal lunedì al venerdì fra le 10.00 e le 12.00
- al Caffè Venezia di Largo Porta Nuova, 11 a Trento.
- online su bit.ly/PippoPollinaTour.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone