Home | Arte e Cultura | Spettacoli | L’orchestra del Conservatorio Bonporti Ritorna a Villazzano

L’orchestra del Conservatorio Bonporti Ritorna a Villazzano

Venerdì 17 maggio alle ore 17.30, si esibirà presso il teatro di Villazzano diretta dal maestro Massimo Lambertini

Nata a Villazzano nel giugno 2004, l’Associazione Culturale Bonporti in tre lustri di attività ha promosso con passione ed entusiasmo numerose attività culturali, muovendosi tra vari settori disciplinari comprendenti la musica, il teatro, le arti figurative, la letteratura, la storia e preoccupandosi, entro lo specifico settore della promozione musicale, di diffondere la conoscenza delle musiche di Francesco Antonio Bonporti, il sacerdote «gentilhuomo di Trento e dilettante di musica» forse allievo di Arcangelo Corelli che oggi è considerato fra i più significativi compositori del barocco europeo, emblematicamente apprezzato da Johann Sebastian Bach che ne studiò e trascrisse le Invenzioni.
 
Figura storica di rilevanza centrale per la musica tridentina, Bonporti viene oggi ricordato non solo in virtù della meritoria denominazione del Conservatorio ma, al tempo stesso, dalla sede (oggi Villa Belvedere) dell’Associazione Culturale Bonporti, insistente nella stessa residenza, l’antica domus autumnalis, dove il compositore soggiornava.
 
Di tale nobile dimora – edificata intorno alla metà del 1.600 al limitare del bosco tra il borgo di Villazzano e la Grotta – Bonporti fu appunto proprietario, come ricorda il ritratto conservato nel salone a piano terra che ne offre l’unica effigie conosciuta, esibendo le fattezze d’un uomo avanti negli anni, con il volto scavato e lo sguardo velato di malinconia.
La memoria del compositore si riverbera anche nella sala, dislocata in una zona tranquilla ed appartata di Villa Belvedere, rivestita in legno dipinto di verde con decorazioni raffiguranti la chiave di violino, dov’è probabile ch’egli componesse e suonasse.
 
In questo 2019 l’Associazione compie quindici anni di attività: anni accompagnati da numerose manifestazioni, cui hanno dato lustro e spessore ospiti eminenti del mondo religioso, politico, culturale e del volontariato.
Per festeggiare la gradita ricorrenza, sono previsti alcuni importanti ed interessanti eventi musicali. Il primo di questi si terrà venerdì 17 maggio p.v. alle ore 17.30 presso il Teatro di Villazzano, dove l’Associazione Culturale Bonporti avrà il piacere di ospitare l’orchestra Microkosmos del Conservatorio di Trento, guidata dal maestro Massimo Lambertini.
La manifestazione sarà aperta a tutti i soci e a tutta la popolazione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone