Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Brentonico cultura: eventi di sabato 25 maggio 2019

Brentonico cultura: eventi di sabato 25 maggio 2019

Brentonico «Gli Oracoli del sabato» il 25 maggio alle ore 17.00, Biblioteca comunale

 IL VECCHIO DOTTORE 
La vera storia di «Josef Anton Raffeiner» cresciuto a Brentonico e figlio del Governatore Generale del Tirolo Carlo Ludovico d’Asburgo-Lorena fratello dell’Imperatore Francesco Giuseppe.
Con: discendenti di Josef Anton Raffeiner e della famiglia adottiva brentegana, Quinto Canali (Assessore alla cultura e istruzione di Brentonico), Michele Toss (Fondazione Museo Storico del Trentino), Luigi Sai (professore e traduttore). Ingresso libero e gratuito
 
Sarà raccontata una originale e fascinosa storia ottocentesca che lega naturalmente Brentonico alla Casa d’Asburgo-Lorena ne «Gli Oracoli del sabato» di sabato 25 maggio 2019 alle ore 17.00 presso la Biblioteca comunale di Brentonico.
Il titolo dell’evento è «Il vecchio dottore», ovvero la vera storia di Josef Anton Raffeiner, cresciuto a Brentonico e figlio del Governatore Generale del Tirolo Carlo Ludovico d’Asburgo-Lorena fratello dell’Imperatore Francesco Giuseppe.
 
Nato il 10 ottobre 1861 all’Istituto degli esposti «Alle Laste» di Trento, Josef Anton Raffeiner fu affidato all’allattamento ed alle amorevoli cure della brentegana Rosa Giovanazzi, moglie in prime nozze di Andrea Schelfi, calzolaio, e in seconde nozze di Sperandio Passerini, contadino e commerciante.
Il Raffeiner visse a Brentonico fino a circa dieci anni, quando fu levato alla famiglia adottiva e mandato ad Innsbruck dove studiò e divenne medico.
Esercitò la professione per tutta la vita in Alto Adige, nei distretti di Nova Ponente, Ora e Aldino.
 
Sposò Anna Gallmetzer di Monte San Pietro. Ebbe quattro figli: Josef Streli, Josef (avvocato e politico: fondatore, primo segretario e senatore della Südtiroler Volkspartei e consigliere regionale della Tiroler Heimatpartei), Karl (morto ad Asiago nella Grande Guerra) e Edwig.
Questa storia è stata pubblicata da Wolfgang Raffeiner, nipote di Josef Anton, in «Der alte Doktor» (Raetia, Bolzano, 1994 e Loewenzahn, Innsbruck, 2002).
Nell’incontro di Brentonico saranno presenti discendenti di Josef Anton Raffeiner e della famiglia adottiva brentegana, Quinto Canali (Assessore alla cultura e istruzione di Brentonico), Michele Toss (Fondazione Museo Storico del Trentino), Luigi Sai (professore e traduttore).
Ingresso libero e gratuito.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone