Home | Arte e Cultura | Mostre | A Trento la mostra «Senza Posa. Italia K2» di Mario Fantin

A Trento la mostra «Senza Posa. Italia K2» di Mario Fantin

La Sala Thun di Torre Mirana ospita la mostra di un cineasta, un alpinista, un sognatore

Nell’ambito del palinsesto del Trento Film Festival della Montagna, la Sala Thun di Torre Mirana ospita la mostra Senza Posa. Italia K2 di Mario Fantin.
Chi era Mario Fantin, che nel 1954 riprese la spedizione del Cai al K2? Un cineasta, un alpinista, un sognatore. Infaticabile, invisibile dietro la cinepresa: non fu facile lavorare al gelo, in alta quota, agli ordini di Ardito Desio. Il risultato fu incredibile: una mostra del Club Alpino Italiano oggi lo celebra, a cura di Mauro Bartoli e Claudio Ballestracci (Lab Film) con la collaborazione di Monica Brenga e Pamela Lainati (Centro di Cinematografia e Cineteca del Cai).
La manifestazione è patrocinata da Direzione generale cinema e audiovisivo - Ministero per i beni e le attività culturali per il turismo, Provincia autonoma di Trento, Università di Trento, Rai Trento, Fondazione Dolomiti Unesco.
La mostra è aperta al pubblico dalle 16.00 alle 18.30 di venerdì 29 aprile e poi tutti i giorni fino a sabato 14 maggio dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande