Home | Arte e Cultura | Musei | Convenzione Museo etnografico e Cantina di La-Vis

Convenzione Museo etnografico e Cantina di La-Vis

Firmata la convenzione che avvia la collaborazione fra le due realtà

image

>
È stata firmata nella sede della Cantina La-Vis e Valle di Cembra la convenzione fra la significativa realtà enologica e il Museo etnografico di San Michele all’Adige. Voluta fortemente da entrambe le parti, la convenzione pone le basi per una collaborazione proficua per i due soggetti. A firmare la convenzione i due presidenti, dottor Pietro Patton, per la Cantina di La-Vis e Valle di Cembra S.c.a. e dottor Ezio Amistadi per il Museo di San Michele.
 
Soddisfazione da parte dei vertici delle due realtà che hanno sottolineato come «insieme riusciremo a dare valore aggiunto sia al territorio, sia ai soci della Cantina, sia agli utenti del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina. Per la promozione di un territorio il lavoro di squadra non può prescindere dalle realtà economiche e culturali esistenti e, dunque, crediamo che la sinergia che abbiamo formalizzato nella convenzione e già attivata nei fatti possa dare buoni frutti».
 
A suggello di questo importante accordo il 10 agosto prossimo sarà organizzata l’iniziativa «Calici di San Lorenzo»: tutti potranno accedere gratuitamente al Museo, partecipare ad una visita guidata nelle sale dedicate al vino e ai mestieri ad esso collegati e degustare i vini della Cantina La-Vis e Valle di Cembra guidati da alcuni giovani enologi che ne illustreranno caratteristiche e qualità.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande