Home | Arte e Cultura | Scienze | Presentato al MUSE il «Rapporto grandi carnivori 2017»

Presentato al MUSE il «Rapporto grandi carnivori 2017»

Stabile la popolazione degli orsi, fra i 52 ed i 63 e in aumento quella dei lupi, sei branchi e una coppia

image

>
Stabile la popolazione degli orsi, fra i 52 ed i 63 e in aumento quella dei lupi, sei branchi e una coppia. È quanto emerge dal rapporto Grandi Carnivori 2017, presentato al Muse dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento.
La vera novità di questa nuova edizione del rapporto, uno strumento utile ad aggiornare la comunità sull'evoluzione delle popolazioni di orso, lupo e lince che gravitano nel Trentino è che per la prima volta il documento si riferisce espressamente ai «grandi carnivori» e non solo all'orso, com'era nelle precedenti edizioni.
 
Questo in virtù della presenza ormai stabile del lupo in Trentino e l’evoluzione della sua consistenza e distribuzione sul territorio provinciale.
Per quanto riguarda i danni, procurati da questi animali, sono sostanzialmente stabili quelli causati dall’orso e in aumento quelli relativi al lupo, anche se, complessivamente, il numero dei danni non aumenta in misura proporzionale al numero di animali presenti sul territorio, a dimostrazione che l’attività di prevenzione messa in atto dai soggetti interessati, con il supporto della Provincia, contribuisce a limitare il fenomeno.
 
Link al Rapporto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni