Home | Arte e Cultura | Scienze | La pubblicazione conta 4.760 specie di coleotteri in Alto Adige

La pubblicazione conta 4.760 specie di coleotteri in Alto Adige

Nuova pubblicazione del Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige fa luce sulla situazione dei coleotteri, individuando 4.760 specie, 394 in più rispetto alla precedente

image

Esemplare di Saperda scalaris - Foto Maier.
 
Un quadro aggiornato della situazione dei coleotteri in provincia di Bolzano: lo traccia l’entomologo austriaco Manfred Kahlen nella recente pubblicazione del Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige dal titolo «Die Käfer von Südtirol. Ein Kompendium» (I coleotteri dell’Alto Adige. Un compendio).
Lo studio individua in territorio altoatesino 4.760 specie di coleotteri, ovvero 394 in più rispetto a quelle finora note.
Ma rileva anche delle perdite: 427 specie di coleotteri sono da considerarsi scomparse – alcune addirittura estinte - dall’Alto Adige, in quanto i loro habitat non esistono più o sono stati fortemente pregiudicati e non sono rinvenibili dati recenti al loro riguardo.
Il volume è corredato di una lista di controllo in ordine alfabetico di tutte le specie di coleotteri note in Alto Adige, che contiene anche la «lista rossa» di quelle a rischio.
 
Tutte le informazioni sono state acquisite nelle banche dati del Ferdinandeum e del Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige.
Entro l’anno si potranno inoltre consultare, insieme alle rispettive mappe di distribuzione, sul portale internet FloraFaunaAltoAdige www.florafauna.it.
Il libro presenta infine una panoramica dei collezionisti e delle collezioni che contengono coleotteri provenienti dall’Alto Adige.
Nato ad Hall in Tirol, fin dal 1962 Manfred Kahlen si occupa di faunistica, zoogeografia e ecologia dei coleotteri dell’area alpina.
 
Ha lavorato come consulente per il Land Tirol e dal 1975 collabora col Tiroler Landesmuseum Ferdinandeum, che ospita anche la sua collezione di 8.257 specie per 156.133 esemplari di coleotteri.
Kahlen ebbe per maestro Alexander von Peez (1903-1981), tra i maggiori studiosi di coleotteri della sua epoca, la cui collezione è conservata al Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige.
La pubblicazione (la copertina nella foto seguente), 602 pagine, si può acquistare allo shop del Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige al prezzo di 19,80 euro o richiedere scrivendo a info@museonatura.it (in questo caso saranno addebitate le spese di spedizione).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni