Home | Eventi | Le eccellenze enogastronomiche trentine a Berlino

Le eccellenze enogastronomiche trentine a Berlino

I sapori della nostra provincia protagonisti a «Fruit Logistica»

Alla fiera, la più importante al mondo riservata agli operatori del settore, il meglio dell'agricoltura di casa nostra ha «conquistato» sia il Ministro dell'agricoltura Giancarlo Galan, sia le delegazioni del mondo medio-orientale e nord africano

Il Trentino del gusto ha raccolto numerosi apprezzamenti a «Fruit Logistica», la più grande fiera mondiale del comparto ortofrutticolo andata in scena a Berlino dal 9 all'11 febbraio.

Una vetrina importante per le eccellenze di casa nostra, che si sono così presentate al grande pubblico tedesco e agli esperti del settore, favorevolmente impressionati dalla qualità di prodotti quali mele, piccoli frutti, vino, formaggi, salumi, Trentodoc e molto altro.

Nello stand istituzionale di circa 200 metri quadrati, allestito da Trentino Marketing, particolarmente apprezzata la presentazione della ricca offerta turistica del nostro territorio, legata anche alle eccellenze enogastronomiche.

Leccornie che hanno caratterizzato l'area hospitality, dove i visitatori hanno potuto assaggiare mele, piccoli frutti, formaggi e salumi ma anche piatti caldi della tradizione.

Il tutto innaffiato dalle frizzanti bollicine dello spumante metodo classico trentino e dall'inconfondibile gusto del Teroldego Rotaliano.

L'ampia area dedic ata alla nostra provincia è stata poi completata dagli spazi dedicati ai consorzi la Trentina, Melinda, Sant'Orsola e azienda AD Chini: dalle mele alle mousse, dai piccoli frutti alle barrette di frutta, un'ampia fetta delle produzioni trentine hanno incontrato i tantissimi visitatori.

L'occasione è stata propizia anche per entrare in contatto con mercati di tutto il mondo.
È il caso, ad esempio, del consorzio la Trentina, le cui mele hanno incassato un forte interesse da parte di specialisti del settore del mondo medio-orientale e nord africano.

L'area araba, insomma, sta scoprendo sempre più la bontà delle eccellenze di casa nostra.
Lo stand del Trentino ha poi raccolto i complimenti anche del Ministro dell'agricoltura, Giancarlo Galan, che ha visitato la fiera tedesca fermandosi per un brindisi a base di Trentodoc, prodotto per il quale ha avuto parole di grande elogio.

Il titolare del Dicastero delle politiche agricole, alimentari e forestali si è quindi concesso un assaggio di mele e formaggi.
«Fruit Logistica» anche in questa edizione 2011 si è confermato come appuntamento leader nel mondo nel settore ortofrutticolo.

Basti pensare che sono stati ben 2.452 gli espositori provenienti da 84 paesi (nel 2010 furono 2.314 da 71 paesi) che hanno attirato a Berlino oltre 50 mila visitatori da 130 nazioni.

Dal Nicaragua alla Tanzania, dalla Danimarca al Sudafrica, addetti ai lavori da tutto il globo sono confluiti nella capitale tedesca per un evento nel quale il Trentino ha saputo ritagliarsi un importante spazio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande