Home | Eventi | Risparmio energetico, da problema ad opportunità di sviluppo

Risparmio energetico, da problema ad opportunità di sviluppo

Il seminario internazionale del Progetto Centralab si terrà a Trento il prossimo 12 settembre

Lunedì 12 settembre 2011 si svolgerà a Trento all'interno del Grand Hotel Trento un seminario internazionale, nell'ambito del progetto Centralab, organizzato da Informatica Trentina Spa e Trentino as a Lab con il finanziamento da parte di Central Europe, European Regional Development Fund e Centralab.

All'organizzazione si aggiunge la collaborazione di diversi soggetti, come BIM Adige, Consorzio delle Autonomie Locali, Trento Rise, Habitech, Agenzia Provinciale per l'Energia (APE), Cooperazione Trentina ed European Network of Living Labs.

Il seminario esamina il pilota coordinato da Trentino as a Lab all'interno del progetto CentraLab, il cui obiettivo è la significativa riduzione dei consumi di energia legati all'illuminazione pubblica attraverso l'adozione di sistemi pervasivi ed intelligenti nei sistemi di illuminazione dei Comuni che compongono il BIM Adige.

Promuovendo la collaborazione tra diversi attori della comunità trentina (PA, imprese, ricerca e alta formazione) e fornendo gli strumenti ed il supporto metodologico per raggiungere i comuni obiettivi di risparmio energetico e sviluppo locale del capitale territoriale, questa iniziativa rappresenterà un esempio di sforzo cooperativo e collaborativo nella lotta al cambiamento climatico basato su due strumenti: l'approccio Living Lab all'innovazione e l'adozione del concetto di territorio intelligente come modello di sviluppo.

Il progetto CentraLab consentirà agli attori coinvolti di confrontarsi ad un livello territoriale più ampio con altre realtà e di condividere le esperienze ed i risultati ottenuti, nonché di diffondere e apprendere, a livello di paesi dell'Europa Centrale, metodologie e sperimentazioni di risposta «dalla gente» alla sfida del Cambiamento Climatico.

Il seminario indagherà quindi come e se, attraverso i modelli proposti, sia possibile associare alla lotta al Cambiamento Climatico, tramite il risparmio energetico, lo sviluppo locale.
I Living Lab si stanno sempre più dimostrando un importante strumento per la definizione di politiche e di strumenti ICT che potenzialmente avranno una maggiore efficacia nell'affrontare la sfida del Cambiamento Climatico.

In un panorama eterogeneo e complesso, caratterizzato da un'ampia varietà di problematiche, l'approccio dei Living Lab promuove l'innovazione sociale supportata dall'utilizzo delle tecnologie emergenti.
Il progetto CentraLab, che promuove la metafora dei Living Lab come strumento trasversale per lo sviluppo territoriale, è stato pensato come un insieme di progetti pilota, molti dei quali sono focalizzati sul tema del Cambiamento Climatico.

PROGRAMMA

8.30-9.00 Registrazione
9.00-9.20 Saluto delle Autorità, Marino Simoni, President of the Consortium of Municipalities of Trentino
9.20-9.30 Benvenuto da Informatica Trentina, Clara Fresca Fantoni, Direttore Generale

9.30-10.30 Il contesto del progetto
- Cambiamento Climatico e Living Labs, Alvaro Oliveira, Alfamicro, President of The European Netwok of Living Labs
- Energie Intelligenti e sviluppo locale, Anna Flavia Bianchi
- Il ruolo del Trentino in Europa, Fausto Giunchiglia, Università di Trento - Presidente di Trento RISE
10.30-11.00 Coffee break

11.00-12.00 Attività in Trentino
- Il Pilota Trentino, Ivan Pilati, Informatica Trentina - Trentino as a Lab, European Network of Living Lab Council Member
- Il progetto CentraLab, Darko Fercej, eZavod
- Illuminazione pubblica: l'innovazione e la legge provinciale n. 16/2007, Franco Pocher, Agenzia Provinciale per l'Energia
- Il ruolo del BIM Adige, Renato Vicenzi, Presidente BIM Adige, Vice Presidente Federbim

12.00-12.30 Tavola rotonda, Soluzioni comuni per lo spazio dell'Europa Centrale: CentraLab partner di progetto, Slovenia, Polonia, Germania, Repubblica ceca, Ungheria, Slovakia e Austria
12.30-13.00 Tavola rotonda, la costituzione di un'alleanza tra gli enti del territorio: BIM Adige, Consorzio dei Comuni Trentini, Federzione Trentina delle Cooperative, Habitech-Distretto Tecnologico Trentino, Agenzia Provinciale per l'Energia, Provincia Autonoma di Trento.
13.00 Chiusura dei lavori

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni