Home | Eventi | La Fiera di San Giuseppe non ha anticipato l’estate

La Fiera di San Giuseppe non ha anticipato l’estate

700 bancarelle per 50.000 visitatori che hanno acquistato meno dello scorso anno

image

Anche la Fiera di San Giuseppe ha chiuso i battenti, in una giornata che tutto sommato è andata bene rispetto alle previsioni, ma che non ha anticipato la primavera.
Settecento le bancarelle, 150 gli espositori negli spazi del CTE di Via Briamasco. Forse 50mila i visitatori, che hanno dunque affollato le strade cittadine, ma a quanto pare non come lo scorso anno.
Anche gli acquisti sembra che non siano andati come speravano.
Qualche espositore ha tolto le tende prima della fine, forse perché gli affari non erano quelli sperati, o forse perché le previsioni del tempo consigliavano di anticipare la partenza.
Piazza Duomo era fiorita come sempre e rallegrata dai palloncini che ancora vengono richiesti dai bambini.
Le bancarelle di alimentari hanno lavorato bene, anche perché un pasto al ristorante in questi casi lo si evita.
Come sempre gli animali da stalla o da cortile hanno interessato i bambini, che ormai hanno poche occasioni per vederli dal vivo. Bellissimi i galli, tranquilli i conigli, tristi gli asini, eccitati i fagiani, affamate le vacche, ammirati i cavalli, le pecore nere erano più di quelle bianche. Un capretto riposava tranquillo, anche se si sta avvicinando la Pasqua… 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni