Home | Eventi | Feste Vigiliane | Feste Vigiliane, per riflettere sul «cambiamento»

Feste Vigiliane, per riflettere sul «cambiamento»

Le Vigiliane 2021 prevedono appuntamenti particolari denominati «invito a palazzo», ideati per rilanciare il ruolo della partecipazione attiva

image

>
Nel programma delle Vigiliane 2021 si trovano appuntamenti particolari denominati «invito a palazzo», ideati per confrontarsi su tematiche sociali e rilanciare il ruolo della partecipazione attiva.
Il primo è previsto sabato 20 giugno alle ore 21 quando palazzo Geremia aprirà le sue porte a coloro che si impegnano nel mondo della disabilità, ospitando la presentazione del volume «Cambiamenti» di Davide Cervellin.
Si tratta dell’opportunità di conoscere come la disabilità sensoriale possa trasformarsi in una risorsa anche in tempo di pandemia, grazie al racconto dell’autore ed attraverso la lettura di passi significati del libro proposti da Andrea Castelli.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni