Home | Eventi | Feste Vigiliane | Domenica sera in piazza Fiera la finale del «Centro Musica Awards»

Domenica sera in piazza Fiera la finale del «Centro Musica Awards»

La musica protagonista anche in piazza Battisti con «IN MY TIME – IL MUSICAL» e in piazza Duomo con «Revolution – Quando la danza incontra l’ambiente»

image

Foto ©ilariamagliocchettilombi.
 
È stata inserita anche quest'anno nel programma delle Feste Vigiliane la serata finale del «CMA - Centro Musica Awards», il concorso promosso dal Centro Servizi Culturali S. Chiara e dalle Politiche Giovanili del Comune di Trento che si propone di valorizzare giovani musicisti (singoli o gruppi) impegnati nella definizione di un proprio percorso artistico e di una propria identità musicale.
La sfida canora fra i sei finalisti avrà luogo domenica 22 giugno a partire dalle ore 21.30 in Piazza Fiera a Trento e il pubblico potrà assistere gratuitamente allo spettacolo.
Impegnati nell'interpretazione di una cover e un brano inedito, saranno in scena sei interpreti: (Eravamo) Sunday Drivers, Giovanni Dallapè con Daniele Matera, Maria Devigili, Stargazers, The Squirties e Watermelon.
 
Domenica sera in Piazza Fiera i sei finalisti saranno giudicati da una commissione di esperti di settore di cui faranno parte Marcello Balestra (dicografico, Warner Music Italy-CDG); Valerio Bonalumi (Shining Production – Bloom Live Festival e Reggae Summertime); Klaus Bonoldi (responsabile artistico Universal); Paolo Gatto (direttore artistico Suoni di Marca) ed il trentino Ernesto Goio (autore e conduttore RAI).
La serata sarà presentata da Walter Klinkon e avrà come ospite il gruppo rock toscano THE ZEN CIRCUS (foto sotto il titolo), la band che, forse più di altre, ha saputo avvicinare lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato.
Portabandiera del rock indipendente italiano con la sua musica libera da vincoli, è costantemente premiata da un pubblico affezionato e sempre più trans-generazionale. Gli ZEN CIRCUS hanno realizzato da poco il loro terzo disco, «Canzoni contro la natura», che presenteranno nel concerto di domenica a Trento, unitamente ai loro brani di maggior successo.
 
Oltre a decretare il vincitore del «Centro Musica Awards», domenica sera sarà assegnato ad uno dei sei finalisti anche il premio «Frequenze inedite» che intende valorizzare gli aspetti autoriali delle canzoni in gara, sia per la parte musicale, sia per la parte del testo.
Non sarà però solo il «Centro Musica Awards» a calamitare domenica sera a Trento l'attenzione degli appassionati di musica. In piazza Cesare Battisti, infatti, l’Associazione «Team Art» porterà in scena «In my time - Il Musical».
Può la musica raccontare 40 anni di vita passati insieme? Davvero tutte le storie hanno una colonna sonora?
Catapultati sul set di un film di cui conoscono bene la trama, i protagonisti, Edna e Wilson, con il figlio Michael e la moglie Louise, si troveranno a rivivere i loro ricordi tra canzoni «storiche» e divertenti coreografie, accompagnati da una live band e diretti da un eccentrico regista che offrirà loro una grande opportunità, coinvolgendoli in un'avventura che non dimenticheranno facilmente.
 
«In my time - Il Musical» è un'originale commedia musicale suonata rigorosamente dal vivo, frutto di oltre venti mesi di lavoro di una compagnia di quasi trenta elementi tra attori, ballerini, musicisti e tecnici.
Uno spettacolo brillante il cui filo conduttore è la musica, in un entusiasmante percorso nei suoni degli anni '60 - '70 - '80 - '90.
Lo spettatore viene coinvolto in un vero e proprio viaggio nel tempo insieme ai protagonisti, due coppie che, catapultate sul set di un film diretto dall'eccentrico regista Mr. Pierce, si troveranno a rivivere i propri ricordi musicali più intensi.
Un tuffo nella memoria musicale che aiuterà i protagonisti a superare anche alcune collisioni generazionali: difficoltà di relazione ne rapporti moglie-marito, genitori-figli, suocera-nuora, che non mancheranno di divertire il pubblico.
 
Ad accompagnare, integrare e dare ritmo a questi «incontri/scontri» generazionali un corpo di ballo che eseguirà coreografie originali con costumi realizzati ad hoc, per un excursus di grandi successi internazionali suonati completamente dal vivo dal gruppo IRIA, una band in attività dal 1996 che ha selezionato per questo spettacolo una raccolta di brani e medley che hanno fatto epoca, passando per Beatles, Beach Boys, Creedence Clearwater Revival, Queen, Madonna, Dire Straits, Brian Adams, Bon Jovi e tanti altri, senza dimenticare i mostri sacri della disco anni '70 e grandi classici.
Uno spettacolo completo, adatto ad un pubblico di ogni età, nato in teatro, ma già portato con successo all'aperto nel suo allestimento estivo.
 
Domenica sera i riflettori si accenderanno, infine, anche in Piazza Duomo dove alle 21.30 il Gruppo Danza Sportiva «Ritmomisto» di Lavis proporrà un estratto di «REvolution: Riciclo, Evoluzione, Rivoluzione – Quando la danza incontra l’ambiente» (foto pié di pagina), uno spettacolo eco-sostenibile che sviluppa il tema dell’impegno sociale in capo alla popolazione, per evitare il degrado ambientale attraverso un viaggio che porta gli spettatori a visualizzare gli effetti di comportamenti, prima negativi e poi positivi, in tema di riciclo dei rifiuti.
Da un mondo inquinato e sporco, popolato di persone senza coscienza ecologica si arriva da una rivolta degli elementi naturali che cambieranno non solo il mondo, ma la visuale e le abitudini umane.
Un happy ending ecologico che lascia sperare che l’uomo possa, attraverso i segnali naturali, cambiare le proprie incoscienti abitudini.
 
Con il sostegno dell’Ecosportello di Trento, che ospiterà un piccolo allestimento pre-spettacolo (sarà coinvolto un video maker che realizzerà un video ad hoc), e di ASIA per quanto riguarda la sensibilizzazione in tema di riciclo, il Gruppo «Ritmomisto» proporrà una performance di danza che intende sposare il concetto di sensibilizzazione alla protezione dell’ambiente, portando in scena danza moderna, hip hop e danze di coppia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni