Home | Eventi | Natale 2018 | L’abete rosso di Storo è arrivato a Pisa in Piazza 20 Settembre

L’abete rosso di Storo è arrivato a Pisa in Piazza 20 Settembre

L'albero di Natale regalato dalla valle del Chiese sarà acceso sabato e sarà distribuita gratuitamente la Polenta Carbonera di Storo

Sarà ufficialmente acceso sabato pomeriggio alle ore 18.00 il maestoso Albero di Natale regalato alla città di Pisa da Storo, la borgata della Valle del Chiese che nelle ultime tre estati ha ospitato la preparazione precampionato della squadra neroazzurra.
L’abete è giunto nel primo pomeriggio di oggi sul lungo Arno per essere collocato nella piazza 20 settembre, dinnanzi al Municipio della città.
Il grande abete rosso è alto una decina di metri e proviene dal territorio di Storo.
 
Dopo la cerimonia inaugurale dell’Albero - che si terrà alla presenza delle autorità comunali locali, di rappresentanti della Società calcistica neroazzurra e di una delegazione della Valle del Chiese - è prevista una distribuzione gratuita di polenta a cura dai Polenter di Storo che cucineranno la super apprezzata polenta Carbonera.
Sarà una ulteriore occasione per i tifosi neroazzurri di riassaggiarla dopo averla modo di degustarla e apprezzarla duranti i ritiri del Pisa in valle del Chiese.
 
La presenza dell’Albero di Natale della Valle del Chiese è una novità resa possibile dagli amichevoli rapporti nati negli ultimi due anni tra Storo e Pisa, parallelamente ai ritiri precampionato effettuati in riva al Lago d’Idro dalla squadra calcistica del presidente Giuseppe Corrado.
Dirette protagoniste le due amministrazioni Comunali di Storo e di Pisa e sul fronte operativo il Consorzio Turistico di Valle con la presidente Daiana Cominotti e il Trentino.
 
L’operazione Albero di Natale Storo-Pisa rientra tra le manifestazioni natalizie inserite nel contenitore Avvento in Valle del Chiese, ultima novità nel ricco calendario degli eventi natalizi in Trentino: con il tradizionale Mercatino di Natale che proseguirà sino al 23 dicembre a Quartinago-Cimego, vi sono sempre a Borgo Chiese i Presepi allestiti nelle Fontane di Condino. 
 
Nelle proposte natalizie di quest’angolo di Trentino posto tra il lago d’Idro e le Dolomiti di Brenta, spicca anche il Presepe Vivente in programma l’8 e il 23 dicembre a Cimego.
Presepi tradizionali sono allestiti nelle vie e nelle frazioni di Daone, Condino e a Storo dove ulteriore curiosità è rappresentata dai Masoi de formantass sui spergoi" letteralmente i mazzi di pannocchie esposti sui balconi delle case.
(INFO: www.visitchiese.it)

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone