Home | Eventi | Natale 2018 | La Sacra Famiglia della Val Gardena sotto la Lucerna

La Sacra Famiglia della Val Gardena sotto la Lucerna

Il presepe dei Carabinieri con il pennacchio a «protezione» della Sacra Famiglia

image

>
Una «Lucerna» dei Carabinieri, il tipico cappello con il pennacchio rosso e blu dell’Uniforme Storica dell’Arma, entrato nella storia popolare del nostro Paese, a «protezione» della Sacra Famiglia.
Questa è l’immagine che i cittadini di Bolzano, e non solo, incontrano entrando in questi giorni presso il palazzo, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di via Dante.
Una bellissima rappresentazione del maestro Reto Demetz di Ortisei, una scultura lignea a dimensioni reali, che viene ospitata per il periodo del Natale dai Carabinieri.
 
È un gradito ritorno quello dell’arte lignea gardenese presso il Comando di via Dante, poiché anche l’anno scorso si era realizzato questo progetto che coniuga l’eleganza di uno dei più bei palazzi del capoluogo, con una delle più note forme d’arte dell’Alto Adige.
Il Colonnello Cristiano Carenza, Comandante Provinciale di Bolzano, ha pensato infatti di accogliere anche quest’anno i tanti cittadini che, per qualche motivo, si recano presso la sede dei Carabinieri, con una sorpresa gradita, tanto che spesso adulti, ma anche tanti bambini, hanno chiesto di poter fare una foto accanto alle bellissime sculture.
 
Lo splendido oggetto artistico rientrerà, con la fine delle festività, a Ortisei, patria dell’artigianato artistico e dell’intaglio del legno, con un sincero ringraziamento al maestro Demetz che ne ha concesso l’esposizione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande