Home | Eventi | Trento Film Festival | La trentina Laura Zumiani è nel nuovo Consiglio Direttivo

La trentina Laura Zumiani è nel nuovo Consiglio Direttivo

L’assemblea generale della Associazione Festival Italiani di Cinema ha riconosciuto la sua competenza dimostrata nel Trento Film Festival.

La scorsa settimana si sono svolte le nomine per il Consiglio Direttivo di AFIC (Associazione Festival Italiani di Cinema) che rimarrà in carica per il triennio 2021-2024.
Eletto dagli associati, il nuovo consiglio direttivo dell’AFIC per il triennio 2021/2024 - caratterizzato da una forte componente femminile e un’ampia rappresentanza territoriale che va da nord a sud - è composto da: Pedro Armocida (Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro), Joana Fresu De Azevedo (SediciCorto Forlì International Film Festival, Festival del Cinema di Porretta), Giorgio Gosetti (Giornate degli Autori, Noir in Festival), Sheila Melosu (Siciliambiente Film Festival), Federico Pommier (MoliseCinema Film Festival), Chiara Valenti Omero (ShorTS International Film Festival) e Laura Zumiani (Trento Film Festival).
 
«Sono molto felice di questa nuova avventura, è un bel riconoscimento per il lavoro fatto in questi anni al Trento Film Festival, – ha dichiarato Laura Zumiani. – Questi ultimi due anni sono stati molto complessi per tutti i festival italiani, ma hanno rappresentato anche una grande occasione di rinnovamento e sguardo al futuro.
«Come Trento Film Festival abbiamo lavorato molto con AFIC sul progetto “Piattaforma Festival” dedicato alla rivoluzione tecnologica in atto e alle nuove prospettive offerte dal digitale.
«Tanti sono i progetti in campo per il prossimo futuro e non vediamo l'ora di metterci al lavoro.»
 
Nata nel 2003, AFIC è un polo di aggregazione di quelle manifestazioni cinematografiche italiane che riconoscono l’importanza e il valore di far parte di un network informativo che sia anche luogo di scambio ed elaborazione progettuale.
L’Associazione nasce per promuovere e far crescere le iniziative che hanno come scopo quello di migliorare la qualità artistica e l’efficacia comunicativa dei festival cinematografici italiani. Obiettivo di AFIC è quello di valorizzare e qualificare l’attività culturale e di studio dei soci dell’Associazione, ad oggi oltre 80 festival di cinema italiani.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni