Home | Alto Adige | Alto Adige, al via l’assistenza estiva con quasi 500 proposte

Alto Adige, al via l’assistenza estiva con quasi 500 proposte

Nelle prossime settimane si attendono bambini e ragazzi di tutta la provincia di Bolzano – L’ass. Deeg: «L'assistenza estiva è un'offerta importante per le famiglie»

image

>
Dopo l'inizio delle vacanze estive giovedì 16 giugno, alcune offerte di assistenza estiva partiranno già lunedì prossimo.
I bambini ed i giovani possono aspettarsi un programma molto ricco e diversificato. Grazie a queste offerte i genitori che lavorano ricevono un sostegno importante per conciliare il lavoro e la vita famigliare durante le otto settimane delle vacanze estive.
Quest'anno saranno organizzati progetti di assistenza estiva in 109 Comuni ed in cinque Comunità comprensoriali.
Sinora 478 progetti hanno già ricevuto il via libera dall'Agenzia per la famiglia al fine di ottenere il contributo provinciale e altri progetti sono attualmente ancora in fase di verifica.
 
 Assistenza estiva anche per bambini e ragazzi con disabilità  
«L'assistenza estiva è una parte fissa sempre più importante del programma estivo per molti bambini e ragazzi.
Per accogliere le famiglie nel miglior modo possibile, la Provincia sostiene finanziariamente numerosi progetti al fine di consentire la partecipazione di quanti più bambini e giovani possibile», – sottolinea Waltraud Deeg, assessora alla Famiglia.
Anche le offerte per bambini e ragazzi con disabilità ricevono un sostegno speciale. Ad oggi sono state presentate 127 offerte per progetti per oltre 530 bambini e ragazzi.
Solo alla fine dell'estate si saprà esattamente quanto sarà investito dalla Provincia in queste iniziative di sostegno delle famiglie.
«Un sentito ringraziamento va agli organizzatori delle offerte, ai Comuni e alle Comunità comprensoriali per aver permesso a bambini e ragazzi di vivere ogni anno grandi momenti estivi», – afferma Deeg.
L'anno scorso è stato esaminato il grado di soddisfazione dei bambini e dei genitori in merito all’offerta estiva. Più di 9.000 genitori hanno dato buoni voti all'iniziativa.
 
 Offerte per il tempo libero raccolte sul sito web  
Per i genitori che sono ancora alla ricerca di opzioni estive per i loro figli è disponibile un apposito sito web della Provincia.
L'Ufficio servizio giovani ha raccolto oltre 900 attività ricreative per bambini e giovani e le ha suddivise per Comprensorio ed area d’interesse.
Le offerte, che coprono tutto l'arco dell’anno, vengono costantemente aggiornate.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande