Home | Alto Adige | Strada Val Senales: nuova caduta massi, SP3 chiusa al traffico

Strada Val Senales: nuova caduta massi, SP3 chiusa al traffico

Un masso di grandi dimensioni è caduto sulla Strada provinciale, finendo sotto il muro di contenimento

Come riportato in un comunicato dell'Ufficio stampa, il 5 giugno scorso alcuni massi di grandi dimensioni erano caduti sulla strada provinciale SP3 vicino al tunnel di Ratisio Nuovo, in Val Senales, rendendo impossibile la circolazione del traffico.
La Giunta provinciale, come noto, ha deciso di prelevare due milioni di euro dal fondo di riserva per costruire uno o più valli di contenimento a protezione della strada in Val Senales.
 
Oggi un altro masso è caduto a 3 chilometri di distanza dall'ultimo evento, a circa 9,5 chilometri da Ratisio Nuovo, sull'altro lato valle. Il masso ha attraversato la strada e si è posato sul ciglio opposto dell'arteria principale.
Alcune pietre hanno colpito la strada provinciale SP3 e le case sovrastanti.
Gli uomini del Servizio strade e i geologi della Provincia si sono recati immediatamente sul posto per verificare in loco la situazione.
L'ispezione del sito era ancora in corso durante la mattinata odierna.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande