Home | Pagine di storia | Domenica 14 Trento riavrà il monumento ai caduti Austroungarici

Domenica 14 Trento riavrà il monumento ai caduti Austroungarici

Venne realizzato negli anni 1915-1917 e restaurato dal 2008 al 2010


Domenica 14 novembre, alle ore 11, inizierà la cerimonia di presentazione al pubblico del restaurato Monumento ai caduti austro-ungarici.
Comincerà con una messa officiata da don Fortunato Turrini nel Sacrario Militare del Cimitero di Trento.
Ore 11.45, la cerimonia ufficiale, con la benedizione del sarcofago, interventi delle autorità, dei rappresentanti della Croce Nera d'Austria e relazione degli esperti sulla storia del monumento e sui lavori di restauro.

Accompagneranno la cerimonia il Corpo Musicale Città di Trento e il Coro Stella del Cornét, che ripropongono l'emozionante «Inno agli Eroi» del Secondo Reggimento dei Kaiserjäger, composto in buona parte da trentini e quasi interamente distrutto in Galizia nella battaglia di Hujcze nel settembre del 1914.

Al termine della cerimonia verrà distribuita ai presenti la pubblicazione «Il monumento dei caduti nell'esercito austroungarico nel cimitero di Trento», curata da Lorenzo Baratter e Fabio Campolongo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni