Home | Pagine di storia | In ricordo del sacrificio di Don Fiore Menguzzo

In ricordo del sacrificio di Don Fiore Menguzzo

Domenica 11 agosto 2013 alle ore 10 a Mulina di Stazzema sarà anche firmato un patto di amicizia

Anche quest’anno, il Comune di Castello Tesino con una delegazione di cittadine/i e l’adesione dell’Anpi del Trentino, parteciperà alla manifestazione che ricorda il sacrificio di Don Fiore Menguzzo – medaglia d’oro al valor civile - e dei suoi famigliari fra le primissime vittime della strage nazifascista di S. Anna di Stazzema del 12 agosto 1944.
In questa occasione sarà anche firmato il patto di amicizia fra i comuni di Srazzema, Castello Tesino, Cascina (PI) Pisa, Pescaglia (PI) e Domodossola.
 
Queste comunità, legate dalla figura e la storia di don Fiore, intendono promuovere un futuro di dialogo, anche sulle dolorose memorie del passato, per una cultura di pace e per cancellare la guerra dalla storia dei popoli.
Inoltre s’intende favorire lo studio di questa tragica storia di cui molte furono le vittime anche di religiosi.
 
Favorire con il rispetto della persona i rapporti interreligiosi e interrazziali.
Promuovere l’incontro fra i giovani delle Comunità perché da questa lezione della storia si costruisca una cultura di pace e di dialogo.
 
Si ricorda che il martirio di don Fiore, nato da una famiglia di Castello Tesino e giovane parroco di Mulina, è stato frutto della ricerca di Giuseppe Vezzoni nel suo libro «Mai più! Dal Don a S. Anna di Stazzema» e presentato in occasione del primo convegno (2012) su Don Fiore a Castello Tesino – organizzato dall’Anpi del Trentino in collaborazione con la Provincia Autonoma e il Comune di Castello Tesino.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni