Home | Pagine di storia | Rassegna cinematografica «Trentino Italia Storie Top»

Rassegna cinematografica «Trentino Italia Storie Top»

Un documentario su Giannantonio Manci (Una vita da non archiviare) e uno su Ines Pisoni (Montagna serena)

Il sesto appuntamento della rassegna cinematografica organizzata nell'ambito del progetto «Trentino Italia storie pop» è con due documentari: «Giannantonio Manci, una vita da non archiviare» di Luca Bergamaschi e Katia Bernardi (2008, 40') e «Montagna serena» di Andrea Tombini e Roberto Marafante /72’, 2006).
La proiezione, ad ingresso gratuito, si terrà martedì 5 novembre ad ore 21.00 presso la  la Biblioteca della Fondazione Museo storico del Trentino (via Torre d’Augusto 35 – Trento).
 
Quello di Bergamaschi e Bernardi è un film biografico attento a ricostruire la figura di Giannantonio Manci, uno dei massimi esponenti dell’antifascismo trentino, arrestato dalla Gestapo e sottoposto a estenuanti interrogatori e atroci torture, in seguito alle quali decise di togliersi la vita.
Una lettura attenta non solo alla sua dimensione politica ma anche etica e umana.
 
Il docufilm di Tombini e Marafante, invece, è stato realizzato in occasione del 60° anniversario della Resistenza. La protagonista è Ines Pisoni, staffetta partigiana e personaggio di grande rilievo della Resistenza tra il Veneto e il Trentino.
Nel film racconta del suo rapporto di amore e di battaglie con Mario Pasi , medaglia d’oro per la Resistenza. Una storia di ideali e di lotta nell’Italia occupata dai nazifascismi.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni