Home | Pagine di storia | «Dibattiti e dinamite»: mercoledì 13 giugno a Levico terme

«Dibattiti e dinamite»: mercoledì 13 giugno a Levico terme

Presentazione di «Dibattiti e dinamite. Cronache parlamentari della questione altoatesina, 1945-1992» di Maurizio Ferrandi: interviene anche Giorgio Postal

La questione dell’Alto Adige raccontata dalla tribuna parlamentare. Un punto di osservazione affacciato sulle aule della Camera e del Senato italiani, del Nationalrat austriaco, del Reichstag e del Bundestag germanici, ma anche della Camera dei Comuni e dei Lords in Inghilterra o dell’Assemblea Generale dell’Onu a New York.
Ottant’anni di scontri e di arringhe, di dibattiti e votazioni che hanno scandito i vari passaggi storici di un problema politico che ha segnato profondamente il tema dei diritti delle minoranze nella recente storia d’Europa.
Cronache parlamentari, perché la rilettura dei resoconti, da quelli nei giorni immediatamente successivi alla fine della Grande Guerra e all’occupazione italiana dell’Alto Adige, sino a quelli con i quali viene posto il sigillo all’attuazione del secondo Statuto di Autonomia e alla chiusura della vertenza internazionale, permette di recuperare con totale immediatezza i vari passaggi storici, ma anche gli accenti e i sentimenti dei personaggi che su queste vicende hanno preso la parola da una tribuna parlamentare.
Tra di essi molti fra i grandi protagonisti della storia europea del novecento.
 
Se il primo volume, «Al Brennero ci siamo e ci resteremo. Cronache parlamentari della questione altoatesina, 1918/1943», ripropone le vicende del primo dopoguerra e lungo periodo nel quale le dittature fascista e nazista negano ogni e qualsiasi libertà democratica, il secondo volume, «Dibattiti e dinamite», riprende il filo spezzato dagli avvenimenti bellici e lo segue, attraverso il fallito tentativo di attuare l’Accordo di Parigi con la prima autonomia regionale, attraverso la lunga ed esplosiva crisi degli anni sessanta, sino ad una nuova intesa e alla sua lunga e difficile attuazione.
Queste vicende sono ricostruite in «Dibattiti e dinamite. Cronache parlamentari della questione altoatesina, 1945-1992» (edizioni AlphaBeta, pp. 252, € 15,00).
Il volume viene presentato e discusso a Levico Terme, mercoledì 13 giugno 2018, alle ore 21, nella Sala del Consiglio comunale (Via Marconi 6). Intervengono Maurizio Ferrandi e Giorgio Postal. Introduce Fernando Orlandi.
L’incontro-dibattito è organizzato dalla Biblioteca Archivio del CSSEO e dalla Biblioteca comunale di Levico Terme.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni