Home | Pagine di storia | Terremoto d'Abruzzo | Emergenza terremoto/ 9. Riaperta l’A24 fino a L’Aquila Ovest

Emergenza terremoto/ 9. Riaperta l’A24 fino a L’Aquila Ovest

Il transito dei i mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate resta vietato sull'intera A24 e A25

L'Aquila ovest è nuovamente raggiungibile da Roma a partire dalle 19.00 di oggi per i soli veicoli leggeri percorrendo l'autostrada A24; resta chiuso invece il tratto compreso tra L'Aquila ovest e Assergi in entrambe le direzioni. La chiusura si è resa necessaria per consentire le verifiche tecniche e agevolare i soccorsi a seguito del terremoto che questa mattina ha colpito l'Abruzzo.
L'autostrada A25 Roma - Pescara è completamente percorribile ai soli veicoli leggeri per l'intero tratto; tra Sulmona e Bussi Popoli si transita attraverso uno scambio di carreggiata. Il transito dei i mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate è vietato sull'intera A24 e A25.
Autostrade per l'Italia ricorda che i mezzi pesanti per raggiungere la riviera adriatica possono usare l'A14 Bologna - Taranto a partire da Bologna o l'A16 Napoli-Bari a partire da Napoli.
Tutti i mezzi di soccorso di qualsiasi tonnellaggio, invece, possono percorrere regolarmente le autostrade: il Gruppo Autostrade per l'Italia sta supportando gli interventi coordinati dalla Protezione Civile.
Continuano i controlli alle strutture nei tratti interessati dal sisma.
Per agevolare i soccorsi, Autostrade per l'Italia invita tutti gli automobilisti a non mettersi in viaggio per raggiungere l'Abruzzo e di lasciare le Aree di Servizio Colle Tasso sud, Civita sud e Valle Aterno est e l'area di Parcheggio Roviano sud a disposizione della Protezione Civile per il posteggio dei mezzi di soccorso.
Autostrade per l'Italia invita quanti sono in viaggio, a mantenersi aggiornati sulle condizioni di viabilità , rimanendo sintonizzati su Isoradio, oppure chiamando il Centro Infoviabilità, al numero 840.04.21.21; notizie aggiornate sono disponibili anche sul sito internet http://www.autostrade.it. o al numero verde CCISS 1518.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni