Home | Pagine di storia | Terremoto d'Abruzzo | Oggi il funerale di Stato per le vittime del terremoto

Oggi il funerale di Stato per le vittime del terremoto

Decedute 289 persone. Un migliaio i feriti. Decine di migliaia gli sfollati

Oggi ai funerali di Stato cerano un migliaio di parenti delle vittime e una decina di migliaia di cittadini comuni. C'erano anche tutte le autorità del paese, dal Presidente Napolitano all'ex presidente Ciampi, dal Presidente del Consiglio ai ministri, dal presidente della Camera al presidente del Senato.
Francamente è la prima volta che vediamo i vertici del Paese davvero commossi per una disgrazia nazionale così intensa, anche se non la più grave degli ultimi 50 anni.
La cerimonia funebre è stata officiata dal vescovo dell'Aquila Giuseppe Molinari, ma alla fine la benedizione è stata data sia del Segretario di Stato del Vaticano cardinale Tarcisio Bertone che ha portato la parola del santo Padre, che dall'imam Bashan Mohammed Nour, il quale ha pronunciato un breve ma toccante discorso per le sei vittime di fede islamica.
«Nel nome del Dio unico che ha creato il Cielo e la Terra, che in questi giorni ha vissuto insieme l'esperienza della morte… - Ha detto l'imam. - Poiché tutto fa parte del grande disegno divino, ci troviamo qui oggi a condividere il dolore per tutti i fratelli, le sorelle, i giovani e i bambini vittime del sisma che ha ferito il cuore dell'Abruzzo e dell'Italia intera».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni