Home | Pagine di storia | Terremoto d'Abruzzo | Terremoto d’Abruzzo, in totale sono 2.500 i Trentini intervenuti

Terremoto d’Abruzzo, in totale sono 2.500 i Trentini intervenuti

Lo ha detto il presidente Dellai, intervenendo al «Tavolo trentino per l'Abruzzo»

Sono più di 2.500 i trentini che in questi mesi hanno fisicamente prestato la propria opera in Abruzzo a fianco delle popolazioni colpite dal sisma del 6 aprile scorso e per la ricostruzione. Lo ha detto il governatore Lorenzo Dellai, intervenendo alla riunione del Tavolo trentino per l'Abruzzo.

«Ma sono molti di più - ha aggiunto - i Trentini che, singolarmente o attraverso enti, gruppi e associazioni, in maniera organizzata o spontanea, hanno fornito aiuto all'Abruzzo. Con tutti loro, nessuno escluso - ha concluso Fellai, - verrà organizzato entro la fine dell'anno un momento di incontro pubblico al quale inviteremo anche le comunità abruzzesi, nel corso del quale si farà un bilancio di quanto ha fatto il Trentino per quella terra».

Dellai, ricordando l'impegno svolto per la costruzione delle 320 case in legno, dell'asilo di Onna, le tre chiese e i tre edifici scolastici, ha anche voluto esprimere il proprio compiacimento per la «nuova concezione» sperimentata dalla Protezione civile trentina in Abruzzo con la realizzazione di interventi per conto di terzi, Stato e Croce Rossa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni