Home | Pagine di storia | Memoria | Se ne è andato l’amico e collega Paolo Cavagnoli

Se ne è andato l’amico e collega Paolo Cavagnoli

Il cordoglio della Giunta provinciale e del giornalismo per la sua scomparsa

Un uomo che ha dato molto alla sua terra, dedicando la propria vita al sostegno dei più deboli, ma anche all’impegno civile e amministrativo, portato avanti sempre con grande passione e instancabile tenacia.
Così il presidente della Provincia, con gli assessori della Giunta, ricorda la figura di Paolo Cavagnoli che si è spento nel pomeriggio all’età di 83 anni.
Fondatore dell’Associazione Provinciale per i Minori, che ha guidato per 40 anni, Cavagnoli è stato un grande protagonista della scena pubblica trentina, impegnandosi in politica, nel giornalismo e nella pubblica amministrazione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni