Home | Coronavirus | «Covid sotto controllo, Trentino pronto a partire in sicurezza»

«Covid sotto controllo, Trentino pronto a partire in sicurezza»

L'assessore al turismo Failoni: «Regole rispettate e vaccinazioni elevate, i turisti vengano senza timore»

In Trentino la situazione epidemiologica è sotto controllo e per i turisti che intendono venire ci sono regole e condizioni che garantiscono una condizione di sicurezza e tranquillità.
Grazie alla poderosa campagna di vaccinazione, il Trentino non sta rischiando la zona rossa e la stagione dello sci è pronta per partire in tranquillità per tutti.
Lo spiega l'assessore al turismo della Provincia autonoma di Trento, Roberto Failoni, anche per evitare ogni confusione con altri territori che vivono una condizione difficile in questa quarta ondata da Covid.
 
«La situazione epidemiologica in Trentino è ben diversa da altre situazioni vicine e più complesse, e risulta sotto controllo come pure la condizione dei ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive.
«La buona copertura vaccinale, che per la popolazione over 12 è pari all'85,1%, è un altro elemento che contribuisce a una situazione di sicurezza per la salute di chi vive in Trentino e dei turisti.
«Le regole per ridurre i contagi sono applicate e rispettate dai cittadini e dagli ospiti, – sottolinea l'assessore Failoni. – Abbiamo tutte le condizioni per poter accogliere in Trentino chi intende passare le proprie vacanze sugli sci o per vedere i mercatini e le altre attrazioni turistiche del nostro territorio.
«Gli impianti sono già partiti o stanno partendo, le piste sono perfette e ci sono tutte le condizioni per avere una stagione invernale sicura per i turisti che vorranno venire.
«Tutte le strutture ricettive, la ristorazione, i bar sono attrezzati per ospitare e accogliere gli ospiti e i clienti nel pieno rispetto delle regole anti-Covid.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni