Home | Covid-19 | Coronavirus, la situazione in Trentino al 12 gennaio 2022

Coronavirus, la situazione in Trentino al 12 gennaio 2022

Fatti 1.503 tamponi e 11.647 test, rilevati 154 e 2.124 casi, pari al 17,32% (ieri 17,52%). Ben tre decessi – Vaccinazioni: 196.552 terze dosi

Altri tre lutti appesantiscono il bollettino sulla situazione Covid-19 in Trentino dove nelle ultime 24 ore si registrano più di 2.000 nuovi contagi.
E crescono purtroppo anche i ricoveri in ospedale: ieri ce ne sono stati altri 27 ai quali si sono contrapposte 17 dimissioni, ma il totale sale a 157, di cui 27 in rianimazione.
 
Tutti e 3 i decessi sono avvenuti in ospedale: si tratta di 2 uomini e di 1 donna ed avevano un’età compresa fra i 60 ed i 93 anni.
Tutti presentavano patologie pregresse e uno di loro non era vaccinato.
Sul fronte dei nuovi contagi, sono 154 i casi positivi riscontrati dal molecolare (su 1.503 test effettuati) e 2.124 dall’antigenico (su 11.647 test effettuati).
 
I molecolari hanno confermato anche 66 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.
Ieri le classi in quarantena erano 25.
Oggi si contano anche 496 nuovi guariti che portano il totale a 58.228
I numeri della campagna vaccinale sono i seguenti: 1.033.198 somministrazioni comprese 397.979 seconde dosi e 196.552 terze dosi.
 
La situazione per fasce d’età 
38 nuovi contagi tra 0-2 anni,
39 tra 3-5 anni,
124 tra 6-10 anni,
92 tra 11-13 anni,
184 tra 14-18 anni,
771 tra 19-39 anni,
731 tra 40-59 anni,
167 tra 60-69 anni,
80 tra 70-79 anni e
52 di 80 o più anni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni