Home | Economia e Finanza | Commerciale | Mercatini di Natale: il know-how trentino arriva in Puglia

Mercatini di Natale: il know-how trentino arriva in Puglia

La «Magic Pubblicità» chiamata a Bari per un grande evento natalizio ispirato alla Montagna e alle tradizioni nordiche

Le formule e la creatività della comunicazione messe in campo da La «Magic Pubblicità» chiamata a Bari per un grande evento natalizio ispirato alla Montagna e alle tradizioni nordiche per il Mercatino di Natale di Pergine Valsugana sono diventati un modello di successo, tanto da far scomodare una città distante quasi 1.000 chilometri per poterle proporre il prossimo Natale.
 
La storica agenzia di pubblicità di Pergine, la Magic, è stata infatti contattata dalle istituzioni pugliesi per l’organizzazione di un grande evento natalizio legato alle Alpi e alla cultura e tradizioni di montagna: dal 24 novembre al 23 dicembre saranno circa 140 le casette espositive posizionate nelle centralissime via Argiro e via Sparano, cuore dello struscio e dello shopping di Bari, insieme a una sezione tematica ed animazioni dedicate proprio alle suggestioni alpine con eventi, prodotti tipici e atmosfere tipicamente trentine e dolomitiche.
 
«Siamo entusiasti di questa nuova avventura – spiega Gigi Soriani, contitolare della Magic – e altrettanto felici di poter portare un angolo di Trentino in una città meravigliosa come Bari. Sarà particolarmente emozionante organizzare un mercatino di Natale che si affaccia sul mare!»
 
Il lavoro fatto per il C.O.P.I di Pergine nel 2010 e nel 2011, allo start-up del progetto Perzenland & La Valle Incantata ormai ben avviato, è stato intenso e impegnativo, ma non privo di soddisfazioni.
«Consapevoli di dover contribuire a contenere i costi, abbiamo lavorato restando sempre molto al di sotto del budget disponibile, calcolando bene ogni scelta e rischiando solo in creatività. L’edizione 2011/2012 ha rappresentato una svolta che, già alla seconda edizione, ha registrato e probabilmente consolidato un afflusso notevole di turisti e commenti positivi sia sulla stampa che sul web. Non escludiamo che possa presentarsi l’occasione di creare una sorta di gemellaggio fra Perzenland & La Valle incantata e Bari, sono opzioni che potremo valutare con il C.O.P.I e con la Valle dei Mòcheni a tempo debito.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni