Home | Economia e Finanza | Commercio | Il Trentino protagonista alla fiera Biofach in Germania

Il Trentino protagonista alla fiera Biofach in Germania

L’iniziativa sarà animata da degustazioni, showcooking e un convegno scientifico

image

>
Oltre 50 mila visitatori attesi, 3.500 espositori e una popolarità in continua crescita.
La fiera Biofach di Norimberga si conferma tra i maggiori eventi al mondo del settore biologico, ambito sempre più caro al Trentino.
Con un ricco programma di iniziative e la presenza di sette imprese, il sistema trentino della trasformazione bio si presenta al mercato tedesco e internazionale con oltre 40 prodotto biologici di qualità.
La fiera, inaugurata oggi e in corso fino a sabato, vede la presenza di uno stand dedicato al sistema Trentino dove gli operatori economici, i giornalisti e gli influencer del settore potranno degustare i formaggi, l’olio, il vino e i prodotti derivati dalle mele, oltre a partecipare a showcooking dedicati ai piatti della tradizione.
 
Sarà proposto, inoltre, un momento di approfondimento scientifico frutto della collaborazione con Fondazione Edmund Mach e il C3A (Centro Agricoltura Alimenti Ambiente), con la presenza di Andrea Segrè.
Quella di quest’anno è la seconda volta del Trentino a Biofach e rientra tra le iniziative messe in campo da Trentino Sviluppo rivolte alle imprese che si occupano di trasformazione di prodotti biologici sul territorio, un settore in crescita e sempre più sinergico.
Il biologico trentino cresce. Lo fa mantenendo saldo il suo legame con la tradizione del territorio e con la qualità che contraddistingue i suoi prodotti. I dati dell’Ufficio per le Produzioni Biologiche (Servizio Politiche Sviluppo Rurale – Dipartimento Agricoltura, Foreste e difesa del suolo PAT) evidenziano come in dieci anni il numero di operatori bio sia passato da 350 a 1309.
 

 
Un trend che ha spronato lo sviluppo di un vivace settore di trasformazione che va dagli snack di mela al vino bio.
Da qui la scelta da parte di Trentino Sviluppo, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, di promuovere una serie di iniziative rivolte alle imprese del settore, che comprendono la formazione, la realizzazione e condivisione di analisi economiche specializzate nel settore e la partecipazione a fiere specializzate.
Dopo la positiva esperienza del 2019, il sistema trentino ha scelto quindi di tornare a Biofach, evento tra i maggiori al mondo in cui le imprese trentine possono promuoversi verso il mercato tedesco e internazionale.
 
Sono sette le imprese presenti nello spazio espositivo (Stand 4-141): ADChini, Bauer, Lucia Maria Melchiori, F.lli Pisoni Azienda Agricola, Pojer & Sandri Azienda Agricola, Melinda e Oliocru.
A queste si sommano LatteTrento, coinvolta in una attesa degustazione di Trentingrana Bio, e altri otto imprenditori che, grazie ad un apposito tour promosso da Trentino Sviluppo, potranno visitare la fiera e valutare così una partecipazione più strutturata nella prossima edizione.
Con un programma di spessore, il Trentino punta a promuovere il territorio sui media tedeschi, ma anche ad attrarre gli operatori commerciali internazionali, a coinvolgerli in incontri B2B e stringere così nuove partnership commerciali.
 

 
Lo stand Trentino sarà animato in tutte le giornate della fiera dagli incontri con le imprese e dalle degustazioni.
Molto attesi i momenti di showcooking alla scoperta dei piatti della tradizione trentina, con la partecipazione del cuoco della Val di Sole e noto youtuber Davide Zambelli e la conduzione dell’esperto Francesco Gubert.
Grazie alla collaborazione con Fondazione Edmund Mach e il C3A (Centro Agricoltura, Alimenti e Ambiente, di Università di Trento e Fondazione Mach), Biofach ospiterà il convegno scientifico «Tecnologie e strategie per il controllo delle specie invasive aliene nell’ecosistema agricolo biologico» con la partecipazione di Gianfranco Anfora, professore di Entomologia dell’Università di Trento, Ilaria Pertot, direttrice del C3A e Andrea Segrè, Presidente della Fondazione Edmund Mach.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni