Home | Economia & Finanza | Cooperazione | Spunti di sviluppo sostenibile e cooperazione internazionale

Spunti di sviluppo sostenibile e cooperazione internazionale

Progetto «Sosteniamoci»: un percorso di tre giornate rivolto ai ragazzi sotto i 25 anni e un evento finale aperto alla cittadinanza

Il progetto Sosteniamoci è un’opportunità per un gruppo di 15 ragazzi sotto i 25 anni di prendere parte a un percorso di tre giornate nel quale approfondire i temi della sostenibilità locale e della cooperazione internazionale. Questo percorso culminerà nella realizzazione di un evento aperto al pubblico in cui saranno presenti varie realtà attive sul campo della sostenibilità.
Le giornate previste saranno: sabato 29 maggio, sabato 5 giugno e sabato 12 giugno. Ogni giornata sarà dedicata ad un tema specifico: nella prima si parlerà del riuso e del riciclo, nella seconda di protezione di foreste e dell’acqua e la terza riguarderà il tema dell’agricoltura biologica, sociale e sostenibile.
In ogni giornata metà del tempo sarà dedicato a conoscere una realtà trentina attiva nel territorio, l’altra metà riguarderà attività riflessive e pratiche legate alla sostenibilità nel mondo della cooperazione internazionale.
Le realtà coinvolte sono l’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo, l’associazione Richiedenti terra, l’associazione Di casa in cosa e Logical forest.
 
I giovani partecipanti avranno modo di conoscere e intraprendere un percorso che mira a unire la dimensione della sostenibilità locale, resa concreta dalle visite e dai laboratori realizzati con realtà trentine coinvolte, con la sfera della cooperazione internazionale, che promuove progetti sugli stessi temi in diverse parti del mondo. Questo sarà possibile grazie al contributo delle due associazioni che sostengono il progetto, il Gruppo trentino di volontariato e l’associazione Centro aiuto volontari, entrambe attive da decenni nel campo della cooperazione allo sviluppo.
Infine, a inizio luglio si organizzerà un evento in un parco pubblico di Trento aperto a tutta la cittadinanza in cui si coinvolgeranno varie realtà, portando alla cittadinanza interessata esempi concreti che mettono in atto la sostenibilità nei suoi molteplici aspetti.
Le iscrizioni chiuderanno il 21 maggio, la partecipazione è completamente gratuita.
Il progetto, organizzato da tre giovani attivi sul tema della cooperazione internazionale, è realizzato con il sostegno del piano giovani di zona Trento Arcimaga 2021.
 
  Associazioni proponenti 
Le associazioni che affiancano l’organizzazione del progetto sono il Gruppo trentino di volontariato (Gtv) e l’associazione Centro aiuti volontari (Acav).
Entrambe sono realtà attive da decenni nell’ambito della cooperazione internazionale, Gtv opera nel sud est asiatico e in particolare nelle regioni settentrionali del Vietnam mentre Acav lavora in Centro Africa focalizzando i suoi interventi in Uganda.

Per maggiori informazioni sulle due associazioni: https://www.gtvonline.org/it/

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni