Home | Economia | Moda | Sabato sera a Trento moda e sport sotto al Nettuno

Sabato sera a Trento moda e sport sotto al Nettuno

Lo spettacolo-show si svolgerà il 18 settembre per la regia di Sonia Leonardi

image

>
Sesta edizione per il Galà Sotto al Nettuno, la grande sfilata di moda organizzata dalla Soleo Show, grazie alla collaborazione con il Comune di Trento e l’Assessore al Commercio Roberto Stanchina, con Confcommercio, Federmoda e l’Azienda di Promozione Turistica Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi.
L’evento si svolgerà sabato 18 settembre con inizio alle ore 21.00 nella esclusiva ed elegante cornice di Piazza Duomo, la Piazza più bella della città di Trento che diventa per l’occasione un elegante e raffinato salotto.
 
La serata si svolgerà, come da protocollo, nel pieno rispetto delle regole e in sicurezza.
L’organizzazione ringrazia le diverse realtà commerciali di Trento e provincia che hanno deciso di riconfermare la loro presenza anche in un periodo non sempre facile, proponendo in passerella le novità e tendenze moda delle collezioni autunno-inverno 2021-2022.
Anche lo sport sarà protagonista della serata.
Infatti, sotto al Nettuno, in apertura ci sarà un saluto ufficiale ai tifosi da parte del Calcio Trento, con il presidente Mauro Giacca e una rappresentanza della squadra.
 

 
Durante lo show vedremo anche l’esibizione delle atlete della Ginnastica Trento, con evoluzioni aeree e acrobazie molto spettacolari.
La sfilata si aprirà con la spontaneità, il colore ed il sorriso dei baby modelli dai 24 mesi ai 18 anni di Different Style di Trento e dalle calzature bambini proposte da Povolo, lo storico negozio di Via San Pietro, a seguire la moda uomo e donna dei più prestigiosi marchi di abbigliamento tra cui Elisabetta Franchi proposti da Formica di Pergine, le tendenze più fashion nel mondo dell’occhiale da sole e da vista presentati da Ottica Romani, le nuove acconciature realizzate dal Salone Fascino di Ravina, i ricercati abiti proposti dai futuri stilisti del Centro Moda Canossa e le spose d’alta moda della conosciutissima sartoria Anna Gaddo.
Il make up sarà curato dallo staff di Healty Center di Trento.
 
L’allestimento prevede inoltre un’elegante scenografia con un grande maxischermo, riprese live della sfilata e uno staff di modelle, modelli e performers professionisti che sapranno dare ritmo e originalità alla serata, sfilando, ballando e conquistando il pubblico con esclusive coreografie.
La sfilata di moda sotto al Nettuno si riconfermerà quindi non solo un appuntamento con la moda, ma anche uno spettacolo e show di alto livello.
Il tutto sarà curato e valorizzato da esclusive coreografie create appunto da Sonia Leonardi, che presenterà anche la sfilata.
 

 
«Ringrazio il Comune di Trento per aver appoggiato e condiviso anche quest’anno, la sesta edizione di Moda sotto al Nettuno - dichiara Sonia Leonardi - e aver concesso una location prestigiosa come Piazza Duomo per un evento che andrà a valorizzare e promuovere oltre al commercio anche il nostro bellissimo centro storico.
«Abbiamo pensato a tutte le misure di sicurezza per osservare al meglio la normativa Covid.»
 
«Le sedie osserveranno il previsto distanziamento tra una persona e l’altra - ricorda Leonardi, - prevederemo dei punti di igienizzazione, non mancheranno le mascherine e il nostro personale, formato per questi eventi, aiuterà il pubblico nella fase di ingresso e di uscita.
«Il tutto sarà organizzato seguendo il massimo rigore e serietà, regalando al pubblico uno spettacolo di livello ed una serata tranquilla e spensierata.»
 
«La serata che sarà ad ingresso libero - conclude Sonia, - con esibizione di green pass o tampone, sicuramente sarà adatta ad un pubblico vario e di qualsiasi età e con numerosi comodi posti a sedere.
Vi aspettiamo numerosi per trascorrere assieme due ore di grande spettacolo.
In caso di pioggia la sfilata verrà spostata a domenica 19 settembre sempre con inizio ore 21.00.»


 
Il tutto avverrà grazie alla collaborazione di Autoindutsriale, Cassa Rurale di Trento, Mak Invest, Profumeria Naturale Soleo, Caffè Tridente, Casa Protetta, Zadra interni, Internorm, Giacca Impianti Elettrici, Caffè Tridente e Radio Italia anni 60.
Ingresso libero e gratuito.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo