Home | Economia | Ricerca e innovazione | Come scegliere lampadine led e come risparmiare

Come scegliere lampadine led e come risparmiare

Se prima si voleva evitare l’impatto ambientale, adesso si devono fare i conti anche col caro bollette

Oggi l’impatto ambientale è uno dei parametri che influenza le scelte di consumo, come del resto l’efficienza dei prodotti considerati. In questo momento, poi, il caro bollette ce lo impone.

La progressiva diffusione delle lampadine led è legata appunto alla maggiore efficienza nel raffronto con i prodotti a incandescenza, assicurando di conseguenza un importante risparmio dal punto di vista dell’energia impiegata. Quali sono gli altri vantaggi?
 
Quelle led sono lampadine contraddistinte da resistenza nel lungo termine, soprattutto quando sono selezionati articoli espressione di un buon livello qualitativo.
La tecnologia led (diodo a emissione di luce) si è del resto significativamente evoluta nel corso di circa sessant’anni.
Traducendo in termini pratici le caratteristiche delle lampadine led, troviamo una durata che può arrivare fino a 80.000 ore d’utilizzo, una soglia largamente superiore agli articoli a incandescenza. Non solo.
 
Le lampadine led garantiscono un minore consumo di energia. Riescono infatti a ottimizzare le performance sul piano dell’efficienza e riducono le dispersioni di energia.
Non si corre tendenzialmente il rischio di trovarsi dal nulla una lampadina bruciata.
Questo perché grazie alla tecnologia led si ha una progressiva riduzione della capacità di illuminare, fornendo così all’utilizzatore la possibilità di cambiarla per tempo.
Viene limitato l’impatto ambientale delle proprie scelte d’acquisto, merito di una minore energia impiegata. Un aspetto che sta diventando progressivamente sempre più rilevante nella nostra società.
 
Chiariti i vantaggi, veniamo all’altro punto del nostro approfondimento: come risparmiare nell’acquisto di lampadine led?
Le offerte più convenienti e i prodotti più innovativi si trovano con maggiore facilità e frequenza sul web.
La Rete propone tante alternative sia sul piano quantitativo che qualitativo.
È semplice poi rivolgersi direttamente a operatori specializzati nel campo dell’illuminazione (come ZioTester.it), che presentano sistemi di pagamento sicuri e spedizioni veloci, così da ricevere in tempi rapidi i prodotti desiderati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande